Redding cade ma svetta nei test di Jerez

Redding cade ma svetta nei test di Jerez

Il britannico ha tenuto a circa 0"4 di ritardo Pol Espargaro. Tanto lavoro per Elias e Terol

Tanto lavoro anche in classe Moto2 nella prima giornata di test. Toni Elias e Nico Terol (Aspar Team, nella foto) hanno focalizzato la loro attenzione sulla ricerca di una buona posizione di guida, sperimentando gradualmente nuove possibili modifiche. Il Campione del Mondo Moto2 2010 ha completato molti più giri del resto del gruppo, ben 104, mentre il Campione del Mondo 125cc 2011 si è fermato a quota 62. Scott Redding e Mika Kallio (Marc VDS Racing Team), due dei piloti più attivi durante i test valenciani della scorsa settimana, hanno continuato ad accumulare chilometri sulle spalle con le loro Kalex-Moto2. Da segnalare una caduta, senza conseguenze negative, per l'inglese. A terra anche Pol Espargaro (Pons Racing), che ha però tranquillamente proseguito il suo lavoro alternandosi con i due compagni di squadra Esteve Rabat e Axel Pons in sella alle due Kalex-Moto2 schierate dalla scuderia. Le sessioni di test in corso di svolgimento sul circuito andaluso termineranno venerdì 25 novembre. MOTO2, Jerez de la Frontera, 23/11/2011 Prima giornata di test 1. Scott Redding(Marc VDS Racing Team) 1'42"9 (52 giri) 2. Pol Espargaro (Pons Racing) 1'43"3 (45 giri) 3. Esteve Rabat (Pons Racing) 1'43"3 (57 giri) 4. Mika Kallio (Marc VDS Racing Team) 1'43"9 (50 giri) 5. Gino Rea (Gresini Team) 1'43"9 (57 giri) 6. Bradley Smith Tech 3) 1'44"0 (60 giri) 7. Toni Elías (Aspar Team) 1'44"2 104 giri 8. Axel Pons (Pons Racing) 1'44"7 (50 giri) 9. Alex De Angelis (Forward Racing) 1'44"9 10. Yuki Takahashi (Forward Racing) 1'44"9 (42 giri) 11. Xavier Simeon (Tech 3) 1'45"2 (67 giri) 12. Nico Terol (Aspar Team) 1'45"6 (63 giri)

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Scott Redding
Articolo di tipo Ultime notizie