Moto2
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Gara in
01 Ore
:
16 Minuti
:
20 Secondi

Hickman a Silverstone sulla Daytona Moto2 765 Limited Edition

condividi
commenti
Hickman a Silverstone sulla Daytona Moto2 765 Limited Edition
Di:
19 ago 2019, 13:17

Domenica 25 agosto, il rider di Burton-upon-Trent terrà a battesimo la nuova nata di Casa Triumph, compiendo un giro di parata sul circuito britannico.

Il Gran Premio di Gran Bretagna sarà l’occasione per ammirare per la prima volta la Daytona Moto2 765 Limited Edition, la prima moto nata dalla partnership tra la Dorna e Triumph, fornitore unico dei motori della classe di mezzo del Motomondiale.

Leggi anche:

Sul circuito di Silverstone, l’ultima versione della Daytona verrà presentata alla stampa venerdì 23 agosto, per poi compiere un giro di parata nella giornata di domenica. E a far percorrere i primi chilometri all’ultima creatura della Casa di Hinckey non poteva essere che Peter Hickman, fresco recordman dell’Ulster GP, dove ha portato al successo la sua fedele Daytona 675, regolando Lee Johnston nelle due gare della classe Supersport. Un vero e proprio trionfo per il rider di Burton-upon-Trent, dominatore indiscusso dell’ultima edizione della road race nordirlandese, in cui “Hicky” non si è limitato a restituire all’Ulster il titolo di corsa su strada più veloce al mondo, ma ha anche eguagliato il primato di Phillip McCallen del 1996, mettendo a referto cinque dei suoi sette successi nella stessa giornata di gara.

Ancora ignota la scheda tecnica della supersportiva carenata, che disporrà del nuovo tre cilindri da 765cc derivato dalla Moto2, ma come suggerisce lo stesso nome della moto, solo pochi fortunati potranno mettere le mani sulla nuova Triumph: la Daytona Moto2 765 Limited Edition, che sarà commercializzata nella primavera 2020, infatti, verrà prodotta in soli 1.530 esemplari, dei quali 765 saranno destinati a Stati Uniti e Canada e i restanti 765 al mercato europeo e a quello asiatico.

Articolo successivo
KTM fuori, Kalex commenta: “Non se lo aspettava nessuno”

Articolo precedente

KTM fuori, Kalex commenta: “Non se lo aspettava nessuno”

Articolo successivo

Aron Canet debutta in Moto2 nel 2020 con il Team Angel Nieto

Aron Canet debutta in Moto2 nel 2020 con il Team Angel Nieto
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Silverstone
Piloti Peter Hickman
Autore Daniela Piazza