Nella entry list 2022 di Moto2 e Moto3 sono confermati 30 piloti

La FIM ha diffuso la entry list delle classi Moto2 e Moto3, entrambe senza il campione in carica. Gardner è passato in MotoGP, mentre Pedro Acosta debutta nella classe intermedia e raccoglie tutte le attenzioni. C'è tanta Italia anche nelle due griglie del 2022.

Nella entry list 2022 di Moto2 e Moto3 sono confermati 30 piloti

Come ogni anno, al termine della stagione la FIM diffonde la entry list dell’anno successivo. Se per quanto riguarda la MotoGP non ci sono grandi cambi al vertice, nelle classi minori la situazione è ben diversa. Il campione Moto2 in carica Remy Gardner passa alla classe regina, così come il fenomeno Pedro Acosta viene promosso nella classe intermedia.

Sia Moto2 sia Moto3 sono “orfane” di campione del mondo, ma sicuramente la battaglia per i successori di Gardner e Acosta rispettivamente sarà senza sconti. Tra conferme e debutti, la classe cadetta e quella di mezzo sono pronte a scendere in pista, con 30 piloti confermati su ciascuna griglia di partenza.

Moto3

Per quanto riguarda la Moto3, senza Pedro Acosta passato in Moto2, è ora Dennis Foggia il grande favorito per il 2022, confermato con il team Leopard anche nel 2022. La lotta sarà serrata, dovrà vedersela con i veterani della categoria, ma anche con i nuovi arrembanti piloti. La stagione che si è conclusa domenica ci ha regalato grandi protagonisti che ritroveremo anche l’anno prossimo, come Jaume Masia (affiancato da Daniel Holgado nel team Ajo), Sergio Garcia, Deniz Oncu.

Ma ci sarà anche tanta Italia sulla griglia di partenza del 2022. Con Dennis Foggia, ecco Andrea Migno, confermato con il team Snipers anche per il prossimo anno. L’ormai veterano della Moto3 condividerà il box con Alberto Surra, che abbiamo già visto in azione nel 2021, ma che vedremo a pieno regime la prossima stagione. Il team Esponsorama Racing (che lascia la MotoGP ma continua in Moto3) si tinge tricolore e avrà nel box i due esordienti come titolari Elia Bartolini e Matteo Bertelle. Confermati anche Riccardo Rossi e Stefano Nepa, e si avranno così ben sette italiani in griglia.

PILOTA NAZIONE TEAM MOTO
5 Jaume Masia Spagna Red Bull KTM Ajo KTM
6 Ryusei Yamanaka Giappone MT Helmets - MSI KTM
7 Dennis Foggia Italia Leopard Racing Honda
10 Diego Moreira  Brasile MT Helmets - MSI KTM
11 Sergio Garcia Spagna Aspar Team (Moto3) GasGas
16 Andrea Migno Italia Rivacold Snipers Team Honda
17 John McPhee Gran Bretagna Sterilgarda Husqvarna Max Husqvarna
18 Matteo Bertelle Italia Avintia Esponsorama Moto3 KTM
20 Lorenzo Fellon Francia SIC58 Squadra Corse Honda
23 Elia Bartolini Italia Avintia Esponsorama Moto3 KTM
24 Tatsuki Suzuki Giappone Leopard Racing Honda
26 Scott Ogden Gran Bretagna Visiontrack Racing Team Honda
27 Kaito Toba Giappone CIP Green Power KTM
28 Izan Guevara Spagna Aspar Team (Moto3) GasGas
31 Adrian Fernandez Spagna Red Bull KTM Tech 3 KTM
38 David Salvador Spagna BOE SKX KTM
43 Xavier Artigas Spagna CFMoto Racing PruestelGP CFMOTO
44 David Munoz Spagna BOE SKX KTM
48 Ivan Ortola Spagna Team MTA KTM
53 Deniz Oncu Turchia Red Bull KTM Tech 3 KTM
54 Riccardo Rossi Italia SIC58 Squadra Corse Honda
64 Mario Suryo Aji Indonesia Honda Team Asia Honda
66 Joel Kelso Australia CIP Green Power KTM
67 Alberto Surra Italia Rivacold Snipers Team Honda
70 Joshua Whatley Gran Bretagna Visiontrack Racing Team Honda
71 Ayumu Sasaki Giappone Sterilgarda Husqvarna Max Husqvarna
72 Taiyo Furusato Giappone Honda Team Asia Honda
82 Stefano Nepa Italia Team MTA KTM
96 Daniel Holgado Spagna Red Bull KTM Ajo KTM
99 Carlos Tatay Spagna CFMoto Racing PruestelGP CFMOTO

Moto2

30 piloti in griglia anche per la Moto2, che perde Gardner, ma si arricchisce della presenza di Pedro Acosta. Il campione Moto3 in carica passa alla classe intermedia e userà il numero 51 al posto del 37 utilizzato lo scorso anno ma già “occupato” da Augusto Fernandez in Moto2. Nella curiosità di sapere se lo spagnolo riuscirà a stupire nella classe di mezzo come ha fatto nel 2021 in Moto3, non mancano i protagonisti in questa entry list.

Anche in Moto2 c’è tanta Italia, son ben sette i piloti tricolore che andranno a schierarsi sulla griglia. Primo tra tutti Romano Fenati, grande protagonista in Moto3 e promosso (di nuovo) nella classe intermedia con il team SpeedUp. Insieme al pilota di Ascoli fa il salto anche Niccolò Antonelli, che esordirà in sella alla Kalex del VR46 Racing Team. Entrambi manterranno il loro numero. Ritroveremo poi i confermati Alessandro Zaccone, Tony Arbolino, Simone Corsi, Lorenzo Dalla Porta e Celestino Vietti, quest’ultimo compagno di squadra di Antonelli nel team di Valentino Rossi, che, come in MotoGP, ancora non conferma la presenza di Aramco.  

PILOTA NAZIONALE TEAM MOTO
2 Gabriel Rodrigo Argentina Pertamina Mandalika SAG Team Kalex
4 Sean Dylan Kelly USA American Racing  Kalex
5 Romano Fenati Italia SpeedUp Racing Boscoscuro
6 Cameron Beaubier USA American Racing Kalex
7 Barry Baltus Belgio RW Racing GP Kalex
9 Jorge Navarro Spagna Flexbox HP40 Kalex
12 Filip Salac  Repubblica Ceca  Gresini Racing Moto2 Kalex
13 Celestino Vietti Italia VR46 Racing Team Kalex
14 Tony Arbolino Italia  ELF Marc VDS Racing Team Kalex
16 Joe Roberts USA Italtrans Racing Team Kalex
18 Manuel Gonzalez Spagna Yamaha VR46 Master Camp Team Kalex
19 Lorenzo Dalla Porta Italia Italtrans Racing Team Kalex
22 Sam Lowes Gran Bretagna ELF Marc VDS Racing Team Kalex
23 Marcel Schrotter Germania Liqui Moly Intact GP Kalex
24 Simone Corsi Italia  MV Agusta Forward Racing  MV Agusta
28 Niccolò Antonelli Italia VR46 Racing Team Kalex
35 Somkiat Chantra Thailandia Idemitsu Honda Team Asia  Kalex
37 Augusto Fernandez Spagna Red Bull KTM Ajo Kalex
40 Aron Canet Spagna Flexbox HP40 Kalex
42 Marcos Ramirez Spagna MV Agusta Forward Racing  MV Agusta
51 Pedro Acosta Spagna Red BUll KTM Ajo Kalex
52 Jeremy Alcoba  Spagna Liqui Moly Intact GP Kalex
54 Fermin Aldeguer Spagna SpeedUp Racing Boscoscuro
61 Alessandro Zaccone Italia Gresini Racing Moto2 Kalex
64 Bo Bendsneyder Olanda Pertamina Mandalika SAG Team Kalex
75 Albert Arenas Spagna Aspar Team (Moto2) GasGas
79 Ai Ogura Giappone Idemitsu Honda Team Asia  Kalex
81 Keminth Kubo Thailandia Yamaha VR46 Master Camp Team Kalex
84 Zonta van den Goorbergh Olanda RW Racing GP Kalex
96 Jake Dixon  Gran Bretagna Aspar Team (Moto2) GasGas
condividi
commenti
MotoGP | I piloti della Academy omaggiano Rossi con i suoi caschi iconici
Articolo precedente

MotoGP | I piloti della Academy omaggiano Rossi con i suoi caschi iconici

Articolo successivo

Acosta rivela: "C'era la possibilità di andare subito in MotoGP"

Acosta rivela: "C'era la possibilità di andare subito in MotoGP"
Carica i commenti