Moto2
G
Mugello
29 mag
-
31 mag
Evento concluso
G
Sachsenring
19 giu
-
21 giu
Canceled
G
Assen
26 giu
-
28 giu
Canceled
G
Kymi Ring
10 lug
-
12 lug
Canceled
G
Jerez
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
14 giorni
G
Jerez II
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
21 giorni
G
Brno
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
35 giorni
G
Spielberg
14 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
42 giorni
G
Spielberg II
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
49 giorni
G
Silverstone
28 ago
-
30 ago
Canceled
G
Misano
11 set
-
13 set
Evento concluso
G
Misano II
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
77 giorni
G
Barcelona
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
84 giorni
G
Buriram
02 ott
-
04 ott
Canceled
G
Le Mans
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
98 giorni
G
Aragon
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
105 giorni
G
Motegi
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
105 giorni
G
Phillip Island
23 ott
-
25 ott
Canceled
G
Aragon II
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
112 giorni
G
Sepang
30 ott
-
01 nov
Canceled
G
Valencia
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
126 giorni
G
Valencia II
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
133 giorni
G
Austin
13 nov
-
15 nov
Canceled
G
Termas de Rio Hondo
20 nov
-
22 nov
Canceled

Navarro firma la prima pole in Moto2 a Jerez in sella alla Speed Up. Bulega 5°

condividi
commenti
Navarro firma la prima pole in Moto2 a Jerez in sella alla Speed Up. Bulega 5°
Di:
4 mag 2019, 14:15

Lo spagnolo batte Marquez e firma la sua prima pole nella classe di mezzo del Motomondiale. Terzo Augusto Fernandez, che completa una prima fila tutta spagnola.

Questa deve essere la giornata delle prime volte, perché dopo la pole numero 1 nella carriera di Fabio Quartararo in MotoGP è arrivata quella di Jorge Navarro in Moto2 dopo una Q2 in cui ha certificato di aver fatto un netto passo avanti rispetto alla stagione passata, quando ha corso per il team Gresini sempre nella classe di mezzo del Motomondiale.

Il pilota spagnolo è stato superlativo nel portare la sua Speed Up in pole position sul tracciato andaluso di Jerez, firmandola grazie al tempo di 1'41"182. Tutto lasciava presagire a una partenza al palo ormai decisa, con Alex Marquez davanti a tutti, invece il catalano del team Marc VDS si è dovuto inchinare al connazionale per 91 millesimi di secondo.

Leggi anche:

Completa una prima fila tutta spagnola Augusto Fernandez, compagno di squadra di Lorenzo Baldassarri, che nelle ultime fasi delle Qualifiche ha tentato in più giri di dare un riferimento concreto al leader del Mondiale. Lui è riuscito a cogliere la prima fila, mentre Baldassarri, dopo un fine settimana molto complesso - costellato per altro da 3 cadute - ha chiuso al sesto posto.

Remy Gardner ha sofferto il quarto settore. E' proprio nell'ultima parte della pista in cui ha perso la possibilità di entrare in prima fila e di sfidare Navarro per la pole position. Per 27 millesimi, però. è riuscito a tenersi alle spalle la Kalex del team Sky VR46 affidata a Nicolò Bulega. Il riminese è il primo pilota italiano in classifica in queste Qualifiche, avendo preceduto per 5 centesimi proprio Baldassarri.

La festa Speed Up è completata dal settimo tempo di Fabio Di Giannantonio, che per appena 1 millesimo si è dovuto accodare a Baldassarri. I nostri tre alfieri potranno comunque giocare un ruolo da protagonisti della giornata di domani, così come Thomas Luthi. Lo svizzero scatterà ottavo e si trova molto vicino ai tre azzurri.

Tetsuta Nagashima ha preceduto la prima KTM, quella del sudafricano Brad Binder, che è riuscito a fare un passo avanti concreto rispetto al secondo e al terzo turno di prove libere e ha così completato la Top 10. Luca Marini, secondo pilota del team Sky VR46, ha centrato il 13esimo tempo davanti a Marcel Schrotter e al connazionale Andrea Locatelli. Simone Corsi è 18esimo, proprio davanti a Enea Bastianini.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 9 Spain Jorge Navarro  Speed Up 9 1'41.182     157.367  
2 73 Spain Alex Marquez  Kalex 8 1'41.273 0.091 0.091 157.226  
3 40 Spain Augusto Fernandez  Kalex 9 1'41.323 0.141 0.050 157.148  
4 87 Australia Remy Gardner  Kalex 8 1'41.366 0.184 0.043 157.082  
5 11 Italy Nicolò Bulega  Kalex 9 1'41.393 0.211 0.027 157.040  
6 7 Italy Lorenzo Baldassarri  Kalex 9 1'41.450 0.268 0.057 156.952  
7 21 Italy Fabio Di Giannantonio  Speed Up 9 1'41.451 0.269 0.001 156.950  
8 12 Switzerland Thomas Lüthi  Kalex 8 1'41.458 0.276 0.007 156.939  
9 45 Japan Tetsuta Nagashima  Kalex 9 1'41.460 0.278 0.002 156.936  
10 41 South Africa Brad Binder  KTM 9 1'41.528 0.346 0.068 156.831  
11 22 United Kingdom Sam Lowes  Kalex 9 1'41.650 0.468 0.122 156.643  
12 97 Spain Xavi Vierge  Kalex 9 1'41.660 0.478 0.010 156.627  
13 10 Italy Luca Marini  Kalex 8 1'41.806 0.624 0.146 156.403  
14 23 Germany Marcel Schrötter  Kalex 7 1'41.834 0.652 0.028 156.360  
15 5 Italy Andrea Locatelli  Kalex 8 1'41.837 0.655 0.003 156.355  
16 27 Spain Iker Lecuona  KTM 8 1'41.850 0.668 0.013 156.335  
17 24 Italy Simone Corsi  Kalex 9 1'41.935 0.753 0.085 156.205  
18 33 Italy Enea Bastianini  Kalex 8 1'41.958 0.776 0.023 156.170
Articolo successivo
Moto2, Jerez, Libere 3: Gardner detta il ritmo, quinto c'è un ottimo Bulega

Articolo precedente

Moto2, Jerez, Libere 3: Gardner detta il ritmo, quinto c'è un ottimo Bulega

Articolo successivo

Moto2: Baldassarri fa tris a Jerez dopo una clamorosa bandiera rossa

Moto2: Baldassarri fa tris a Jerez dopo una clamorosa bandiera rossa
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Jerez
Autore Giacomo Rauli