Xavier Simeon costretto a saltare i test di Valencia

condividi
commenti
Xavier Simeon costretto a saltare i test di Valencia
Di: Matteo Nugnes
11 feb 2014, 13:15

Ha preferito non correre rischi dopo l'infortunio di Almeria, tornerà in pista a Jerez la settimana prossima

Quella di Alessandro Nocco non è stata l'unica defezione dell'ultimo secondo per quanto riguarda i test collettivi di Valencia della Moto2. Contrariamente a quanto era stato detto in un primo momento, anche Xavier Simeon è stato costretto a disertare la tre giorni spagnola. Il portacolori del Team Gresini si è infortunato la scorsa settimana ad Almeria, dovendo ricorrere alle cure del medico per una profonda ferita al mento rimediata in seguito ad una caduta ed ha perferito rimandare il ritorno in sella alla sua Suter alla settimana prossima, quando la classe di mezzo farà tappa a Jerez de la Frontera. "Ho perso due due denti e mi sono lesionato alcuni muscoli sotto alla bocca, ma sono stato curato alla grande alla Clinica Mediterraneo di Almeria. Non sarò a Valencia, ma la settimana prossima sarò a Jerez" ha confermato il pilota belga tramite il suo account di Facebook.
Articolo successivo
Salta l'accordo tra Alessandro Nocco e la Speed Up

Articolo precedente

Salta l'accordo tra Alessandro Nocco e la Speed Up

Articolo successivo

Valencia, Day 1: Kallio beffa Torres per 1 millesimo

Valencia, Day 1: Kallio beffa Torres per 1 millesimo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Xavier Simeon
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie