Pirro: "Una vittoria che non è solo mia"

L'italiano del team Gresini la vuole condividere con tutti quelli che hanno voluto bene a Sic

Pirro:
Una straordinaria vittoria di Michele Pirro sul circuito di Valencia nell’ultimo Gran Premio della stagione rende omaggio all’amico e compagno di squadra Marco Simoncelli a due settimane dal fatale incidente di Sepang. Un weekend carico di emozione e commozione, iniziato bene fin da venerdì. La fantastica pole position nelle qualifiche e una difficile quanto incredibile vittoria in gara per il giovane pilota pugliese che ha saputo addomesticare con freddezza la sua Moriwaki numero 51 e condurla al traguardo con oltre 6" di vantaggio su Mika Kallio e Dominique Aegerter nell’ordine. Michele Pirro: "E’ incredibile! Quella di oggi è stata una vittoria che sentivo dentro e che tiene vivo Marco nel cuore di tutti noi che con passione fanno l’unica cosa che ci rende felici: “correre per vincere”. Ha un sapore particolare la prima vittoria in Moto2 perché sento che non è solo mia. Una vittoria condivisa con tutti quelli che hanno voluto bene a Marco e che oggi mi hanno voluto vedere sul primo gradino del podio. Una forza indescrivibile mi ha tenuto in equilibrio anche quando le condizioni della pista peggioravano a causa della pioggia e il rischio di cadere era ad ogni curva. Sono felice perché nel momento più importante con me c’era la mia famiglia e i miei amici. Ringrazio tutti i ragazzi della squadra per il gran lavoro che hanno fatto per me quest’anno, il Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato e gli sponsor che hanno reso possibile tutto questo. Non so cosa mi riserverà il futuro ma sono convinto che insieme possiamo continuare a sognare".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Michele Pirro
Articolo di tipo Ultime notizie