Moto2, Valencia: Manzi regala la pole a MV Agusta dopo 44 anni!

Un giro record di Stefano Manzi regala la pole alla MV Agusta al GP della Comunitat Valenciana a 44 anni dall'ultima. Terza posizione per Marco Bezzecchi, mentre Bastianini è 12esimo. Lowes solo 18esimo.

Moto2, Valencia: Manzi regala la pole a MV Agusta dopo 44 anni!

MV Agusta torna davanti a tutti e lo fa in grande stile, al Gran Premio della Comunitat Valenciana, grazie alla strepitosa pole ottenuta questo pomeriggio da un Stefano Manzi in stato di grazia.

Manzi ha fermato il cronometro in 1'34"418 sfruttando molto bene l'ultimo tentativo a sua disposizione. Oltre alla pole, Stefano ha firmato anche il nuovo record della pista per quanto riguarda la classe di mezzo del Motomondiale.

MV Agusta può festeggiare con merito, perché questa pole arriva a 44 anni dall'ultima colta da Giacomo Agostini nel 1976 a Le Mans quando corse in 350. Manzi ha battuto e beffato Hector Garzo, che sembrava ormai certo di poter portare a casa la partenza al palo.

Alla fine i due sono stati divisi da appena 13 millesimi di secondo che hanno portato l'accoppiata pilota-moto azzurra davanti a tutti. Dietro lo spagnolo ecco altri due piloti italiani, che di fatto completano l'ottima giornata per i nostri colori.

Terza posizione per un Marco Bezzecchi che era arrivato alle qualifiche di questo pomeriggio senza aver mai simulato la qualifica. Il risultato, però, è stato soddisfacente e, di fatto, è il migliore in griglia dei piloti che ancora possono ambire al titolo iridato.

Dietro il primo pilota del team Sky VR46 troviamo la prima Speed Up - l'unica in Top 10, quella di Fabio Di Giannantonio. 30 i mllesimi che lo hanno separato dal tempo di Bezzecchi, sfiorando così la prima fila.

La Top 5 è stata completata da Jorge Martin, bravo a qualificarsi per la Q2 e a precedere Marcos Ramirez. Lo spagnolo ha così completato la seconda fila davanti al tedesco Marcel Schrotter, che in questo fine settimana è apparso più veloce e incisivo rispetto alle uscite precedenti.

Lorenzo Baldassarri ha colto l'ottavo tempo in extremis, proprio nell'ultimo tentativo a sua disposizione, facendo meglio di pochi millesimi rispetto alla prima NTS, quella di Bo Bendsneyder, e alla Kalex di Luca Marini. Il pilota del team Sky VR36 ha completato la Top 10 davanti alla seconda MV Agusta, quella di Simone Corsi.

Il leader del Mondiale Enea Bastianini non è andato oltre una 12esima posizione incolore. E' altresì vero che il suo distacco dal primo è di 4 decimi, dunque un divario non certo di grande entità. In più potrà cercare la rimonta, avendo messo in mostra nelle libere un passo convincente.

Sam Lowes è riuscito a prendere parte alla Q2 dopo il brutto volo nelle Libere 3 di questa mattina, ma il polso dolorante non gli ha permesso di andare oltre la 18esima piazza. Il pilota del team Marc VDS ha fatto di tutto per migliorare la sua situazione in griglia, ma alla fine è stato costretto ad arrendersi.

Per quanto riguarda gli altri italiani, troviamo Nicolò Bulega in 14esima piazza. 21esima posizione per Lorenzo Dalla Porta.

Cla # Pilota moto Moto Tempo Distacco km orari
1 62 Italy Stefano Manzi
MV Agusta 1'34.418 152.703
2 40 Spain Hector Garzo
Kalex 1'34.431 0.013 152.682
3 72 Italy Marco Bezzecchi
Kalex 1'34.494 0.076 152.581
4 21 Italy Fabio Di Giannantonio
Speed Up 1'34.524 0.106 152.532
5 88 Spain Jorge Martin
Kalex 1'34.647 0.229 152.334
6 42 Spain Marcos Ramírez
Kalex 1'34.705 0.287 152.241
7 23 Germany Marcel Schrötter
Kalex 1'34.730 0.312 152.200
8 7 Italy Lorenzo Baldassarri
Kalex 1'34.757 0.339 152.157
9 64 Netherlands Bo Bendsneyder
NTS 1'34.769 0.351 152.138
10 10 Italy Luca Marini
Kalex 1'34.798 0.380 152.091
11 24 Italy Simone Corsi
MV Agusta 1'34.802 0.384 152.085
12 33 Italy Enea Bastianini
Kalex 1'34.826 0.408 152.046
13 97 Spain Xavi Vierge
Kalex 1'34.864 0.446 151.986
14 11 Italy Nicolò Bulega
Kalex 1'34.899 0.481 151.929
15 9 Spain Jorge Navarro
Speed Up 1'34.949 0.531 151.849
16 16 United States Joe Roberts
Kalex 1'34.966 0.548 151.822
17 12 Switzerland Thomas Lüthi
Kalex 1'35.140 0.722 151.545
18 22 United Kingdom Sam Lowes
Kalex 1'35.413 0.995 151.111
19 87 Australia Remy Gardner
Kalex 1'34.878 0.460 151.963
20 44 Spain Aron Canet
Speed Up 1'34.927 0.509 151.885
21 37 Spain Augusto Fernandez
Kalex 1'35.148 0.730 151.532
22 57 Spain Edgar Pons
Kalex 1'35.176 0.758 151.487
23 45 Japan Tetsuta Nagashima
Kalex 1'35.179 0.761 151.482
24 19 Italy Lorenzo Dalla Porta
Kalex 1'35.226 0.808 151.408
25 35 Thailand Somkiat Chantra
Kalex 1'35.286 0.868 151.312
26 55 Malaysia Hafizh Syahrin Abdullah
Speed Up 1'35.540 1.122 150.910
27 27 Indonesia Andi Gilang
Kalex 1'35.969 1.551 150.236
28 99 Malaysia Kasma Daniel Kasmayudin
Kalex 1'36.168 1.750 149.925
29 74 Piotr Biesiekirski
NTS 1'36.515 2.097 149.386
condividi
commenti
Moto2, Valencia, Libere 3: Bez al top. Lowes KO senza frattura?
Articolo precedente

Moto2, Valencia, Libere 3: Bez al top. Lowes KO senza frattura?

Articolo successivo

Moto2: Martin vince a Valencia. Bastianini allunga nel Mondiale

Moto2: Martin vince a Valencia. Bastianini allunga nel Mondiale
Carica i commenti