Un indonesiano al posto di West a Valencia

Un indonesiano al posto di West a Valencia

Sarà il 17enne Sucipto a sostituire l'australiano squalificato per doping

La sospensione di un mese per doping assegnata ad Anthony West ha costretto il team QMMF a cercare un sostituto per l'australiano in vista della gara conclusiva del Mondiale Moto2, prevista per questo fine settimana a Valencia. A quanto pare West non presenterà appello contro questa sentenza, seguita ad un controllo effettuato in occasione del Gp di Francia, nel quale era risultato positivo alla Metilexaneamina, e sulla sua Speed Up salirà quindi Rafid Topan Sucipto. Per il 17enne indonesiano si tratterà del debutto assoluto nel Mondiale, anche se nel suo palmares può vantare parecchi successi a livello nazionale, ma anche nella Supersport asiatica. Difficilmente comunque il team potrà aspirare al terzo podio consecutivo (West si era piazzato secondo in Malesia e in Australia), anche perchè a dividere il box con lui ci sarà la confermata Elena Rosell.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Articolo di tipo Ultime notizie