Rabat si è fratturato la clavicola destra in allenamento

Rabat si è fratturato la clavicola destra in allenamento

Tito è già stato operato dal Dottor Mir ed ha iniziato la riabilitazione per correre al Sachsenring

Tito Rabat si è fratturato la clavicola destra mentre si allenava sabato sul circuito di Almeria, in Spagna. L’incidente è avvenuto alla prima curva, in fase di staccata. Subito soccorso, il campione del mondo è stato poi trasferito a Barcellona, ​​dove ha subito un intervento chirurgico per ridurre la frattura con una placca in titanio.

L'intervento è stato eseguito con successo dai Dottori Xavier Mir e Ángel Charte, presso l’Hospital Universitari Quirón Dexeus. Rabat ha già iniziato la riabilitazione per essere presente al prossimo round del Mondiale Moto2, che si svolgerà il prossimo fine settimana sul circuito tedesco del Sachsenring.

"Stavo facendo il mio solito allenamento in Almeria, quando ho avuto un problema in frenata alla prima curva e sono caduto a forte velocità. Ho capito subito di essermi rotto qualcosa, il personale medico del circuito me lo ha confermato. Così ho chiamato il dott. medico Ángel Charte e ho preso il primo aereo per Barcellona. Con Sachsenring appena dietro l'angolo, era importante ridurre la frattura il più presto possibile. L'operazione è andata bene e sarò pronto a correre in Germania, poi avrò tre settimane per recuperare completamente" ha detto Tito.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Tito Rabat
Articolo di tipo Ultime notizie