Luthi salterà almeno le prime due gare del Mondiale

Luthi salterà almeno le prime due gare del Mondiale

I tempi di recupero dal suo infortunio sono stati stimati tra le 8 e le 12 settimane

Il 2013 doveva essere la grande chance di Thomas Luthi per lottare per il Mondiale Moto2, ma l'inizio di stagione potrebbe già aver compromesso tutti i sogni di gloria del pilota svizzero. Gli infortuni rimediati nell'ultimo giorno dei test collettivi di Valencia, la frattura del braccio e della spalla destra, lo costringeranno infatti a saltare le prime due gare del Mondiale. I medici che lo hanno operato a Berna hanno infatti spiegato che, nonostante la gravità dell'infortunio, Thomas ritroverà la completa mobilità del braccio, anche se per un recupero totale ci potrebbero volere tra le otto e le 12 settimane, anche se una previsione più precisa sulle tempistiche si potrà fare solamente quando tornerà ad allenarsi con intensità. Per ora la sensazione comunque è che non potrà tornare in sella almeno fino a maggio. "Ovviamente questo infortunio è stato un duro colpo per me. Ma con il mio medico di fiducia, il dottor Mettler, sono convinto di essere nelle migliori mani possibili e sono ottimista di poter cominciare il programma di riabilitazione il prima possibile. Devo dire poi che la solidarietà avuta da tanti ragazzi del paddock mi ha dato un'ulteriore spinta a cercare di velocizzare il mio recupero" ha commentato Luthi.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Thomas Lüthi
Articolo di tipo Ultime notizie