Valencia, Day 3: Syahrin si conferma al top sul bagnato

Valencia, Day 3: Syahrin si conferma al top sul bagnato

A causa dell'olio in pista i piloti della Moto2 hanno avuto a disposizione solo due turni ed hanno girato in pochi

Non si può di certo dire che i piloti della classe Moto2 siano stati particolarmente fortunati nella tre giorni di test disputati a Valencia. Oltre alla pioggia, oggi ci si sono messe anche le bandiere rosse a mettergli i bastoni tra le ruote: l'olio lasciato in pista da uno dei protagonisti della Moto3 ha infatti ridotto a due le sessioni disponibili per i piloti delle classe di mezzo.

Con la pista umida, proprio come ieri, è stato il malese Hafizh Syahrin a confermare le sue grandi capacità sul bagnato, mettendo tutti in fila con un crono di 1'46"971 realizzato nel turno conclusivo. Una prestazione leggermente migliore rispetto all'1'47"666 che gli aveva permesso di primeggiare nella seconda giornata.

Alle spalle del portacolori del team Petronas Raceline Malaysia ci sono il tedesco Florian Alt ed il vice-campione del mondo in carica Mika Kallio. Dietro di loro, al di sotto del secondo di distacco c'è anche il belga Xavier Simeon. La top five poi si completa con Takaaki Nakagami, mentre l'autore del miglior tempo della tre giorni, ovvero Johann Zarco, oggi ha chiuso solo ottavo.

Per quanto riguarda i nostri, in pista si sono visti Simone Corsi e Lorenzo Baldassarri, ma i due alfieri del Forward Racing si sono piazzati solamente 11esimo e 12esimo con tempi alti. Del resto, non aveva troppo senso prendere rischi inutili ed è quello che devono aver pensato la maggior parte dei big, che infatti sono rimasti ai box.

Moto2 - Test Valencia - Day 3

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Mika Kallio , Florian Alt , Hafizh Syahrin
Articolo di tipo Ultime notizie