Valencia, Day 2: Scott Redding da record

Valencia, Day 2: Scott Redding da record

Il britannico gira sotto al primato del tracciato spagnolo, precedendo Iannone e Corti

Come gà successo nella giornata inaugurale dei test valenciani della classe Moto2, anche oggi nessuno dei presenti è sceso in pista prima delle 11 a causa della bassa temperatura dell'asfalto. Ancora una volta il pilota del team Marc VDS Racing, Scott Redding, ha fatto registrare il crono più veloce della giornata (1'35"6), nove decimi in meno di quanto fatto segnare ieri e mezzo secondo più rapido del miglior giro ottenuto da Toni Elias nel 2010. Cambia invece la top5 rispetto alla prima giornata, con un mix differente di prototipi: Andrea Iannone ha firmato il secondo miglior tempo in sella alla sua FTR, due decimi dietro Redding. L'italiano ha completato una quindicina di tornate in più rispetto a ieri, levando due secondi al precedente risultato messo a referto. Claudio Corti ha chiuso nuovamente terzo con la sua Kalex, con 1"3 in meno di ieri, seguito dalla Suter di Thomas Luthi e dalla FTR Ioda di Simone Corsi. Il Campione del Mondo Moto2 2010 Toni Elias ha tolto 7 decimi al crono del mercoledì, concludendo con la dodicesima posizione. Gino Rea, del team Gresini, ha recuperato il tempo perso ieri per un problema al motore che lo ha costretto a lasciare la pista dopo appena 10 giri. Quest'oggi l'inglese ha portato a termine 50 tornate del tracciato valenciano con il 17esimo piazzamento finale. Stesso scenario per Yuki Takahashi, ieri solo 3 giri, che si è prontamente riscattato oggi con 57 tornate e il 19esimo tempo. Da segnalare una serie di incidenti minori con protagonisti, fra gli altri, Johann Zarco (JiR) e il brasiliano Eric Granado, pronto per il debutto nel Campionato del Mondo della categoria intermedia. Stessa sorte per i tre piloti del team Pons Racing, Tito Rabat, Pol Espargaró e Axel Pons, dei quali non si hanno però informazioni sui tempi, anche se Espargaró e Rabat hanno firmato il secondo e il quinto crono del mercoledì. MOTO2, Valencia, 09/02/2012 Seconda giornata di test collettivi (tempi ufficiosi) 1. SCOTT REDDING, MARC VDS RACING TEAM, KALEX, 1’35.6 (59 giri) 2. ANDREA IANNONE, SPEED MASTER, SPEED UP, 1’35.8 (40 giri) 3. CLAUDIO CORTI, ITALTRANS RACING TEAM, KALEX, 1’36.1 (48 giri) 4. THOMAS LUTHI, INTERWETTEN PADDOCK, SUTER, 1’36.3 (30 giri) 5. SIMONE CORSI, IODARACING PROJECT, FTR, 1’36.3 (30 giri) 6. BRADLEY SMITH, TECH 3 RACING, TECH 3, 1’36.5 (52 giri) 7. MIKA KALLIO, MARC VDS RACING TEAM, KALEX, 1’36.6 (54 giri) 8. ANGEL RODRIGUEZ, SAG TEAM, FTR, 1’36.8 (42 giri) 9. MAX NEUKIRCHNER, KIEFER RACING, KALEX, 1’37.2 (67 giri) 10. RANDY KRUMMENACHER, GP TEAM SWITZERLAND, KALEX, 1’37.5 (55 giri) 11. ALEX DE ANGELIS, NGM MOBILE FORWARD RACING, SUTER, 1’37.5 (51 giri) 12. TONI ELIAS, ASPAR TEAM Moto2, SUTER, 1’37.6 (59 giri) 13. MIKE DI MEGLIO, SPEED UP, SPEED UP, 1’37.6 (50 giri) 14. NICOLAS TEROL, ASPAR TEAM Moto2, SUTER, 1’37.7 (60 giri) 15. JOHANN ZARCO, JIR Moto2, MOTOBI, 1’37.7 (34 giri) 16. XAVIER SIMEON, TECH 3 RACING, TECH 3, 1’37.7 (62 giri) 17. GINO REA, GRESINI RACING Moto2, MORIWAKI, 1’37.8 (50 giri) 18. TAKAAKI NAKAGAMI, ITALTRANS RACING TEAM, KALEX, 1’37.8 (66 giri) 19. YUKI TAKAHASHI, NGM MOBILE FORWARD RACING, SUTER, 1’37.9 (57 giri) 20. ALEXANDER LUNDH, MZ RACING TEAM, MZ-RE HONDA, 1’38.4 (45 giri) 21. DOMINIQUE AEGERTER, TECHNOMAG-CIP, SUTER, 1’38.4 (67 giri) 22. RATTHAPARK WILAIROT, THAI HONDA GRESINI Moto2, MORIWAKI, 1’38.6 (61 giri) 23. DAMIAN CUDLIN, QMMF RACING TEAM, MORIWAKI, 1’39.4 (44 giri) 24. ROBERTO ROLFO, TECHNOMAG-CIP, SUTER, 1’39.7 (61 giri) 25. ELENA ROSELL, QMMF RACING TEAM, MORIWAKI, 1’40.1 (52 giri) 26. ERIC GRANADO, JIR Moto2, MOTOBI, 1’40.3 (20 giri) 27. MARCO COLANDREA, SAG TEAM, FTR, 1’42.3 (19 giri)

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Scott Redding
Articolo di tipo Ultime notizie