Baldassarri: "Non mi sbilancio in pronostici"

L'italiano del Team Gresini comunque è molto soddisfatto di come sono andati i test di Jerez

Baldassarri:
Il lungo periodo di test pre-stagionali del Team Federal Oil Gresini Moto2 si è concluso ieri sul circuito di Jerez: nell’ultima giornata di test ufficiali IRTA sul tracciato andaluso, Xavier Simeon si è inserito tra i protagonisti siglando il quarto miglior tempo assoluto in 1’42”556, a poco più di tre decimi dal miglior rilievo cronometrico. Dopo i buoni riscontri ottenuti sulla distanza di gara, ieri il pilota belga ha mostrato un ottimo livello di competitività anche sul giro singolo, a riprova dell’ottimo lavoro svolto assieme al team. Sulla Suter del Team Gresini Moto2, Lorenzo Baldassarri ha chiuso il suo sorprendente periodo di apprendistato abbassando ulteriormente i propri tempi e chiudendo la tre giorni di test con la settima prestazione assoluta in 1’42”639, risultando ancora una volta il migliore pilota italiano in pista. Il diciassettenne marchigiano è perciò pronto al debutto in una categoria che da subito è parsa molto adatta alle sue caratteristiche, fisiche e di guida. Xavier Simeon: "Abbiamo terminato i test invernali in maniera estremamente positiva! Anche oggi abbiamo compiuto un ulteriore passo in avanti, ma non avevamo dubbi a tal proposito perché sapevamo di partire da un’ottima base grazie alle importanti modifiche effettuate già nella giornata di ieri sulla moto. A parte l’ottimo tempo sul giro, a pochi decimi dalla vetta, adesso siamo consapevoli che il nostro potenziale è molto alto, per cui siamo fiduciosi in vista del primo Gran Premio. Questi test invernali non sono iniziati nel migliore dei modi, con la caduta di Almeria che ha rallentato il nostro programma di lavoro e ci ha costretti a ripartire con la dovuta calma, ma in seguito, in entrambe le sessioni svolte qui a Jerez, siamo stati capaci di migliorarci giorno dopo giorno. Sono molto contento del comportamento della moto, così come dell’ambiente che si è creato all’interno del box". Lorenzo Baldassarri: "Sono molto soddisfatto del lavoro fatto durante l’inverno: sono riuscito ad adattarmi bene a questa categoria e ho raggiunto un buon livello di competitività, per cui guardo al mio debutto in Moto2 con grande fiducia. Il feeling con la moto è buono e anche oggi siamo stati veloci, per cui potremo sicuramente dire la nostra in Qatar, anche se non mi sbilancio in pronostici".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Xavier Simeon , Lorenzo Baldassarri
Articolo di tipo Ultime notizie