Jerez, Day 4: Espargaro si conferma in vetta

Jerez, Day 4: Espargaro si conferma in vetta

"Polyccio" non migliora il suo tempo di ieri, ma si mette comunque dietro Rabat e Torres

Giornata ridotta anche per i piloti della classe Moto2 quella conclusiva dei test collettivi di Jerez de la Frontera. Anche se i motori si sono spenti definitivamente poco prima della pausa pranzo, i valori in campo non sono cambiati neanche oggi, con Pol Espargaro e le Kalex a fare da padrone. Il pilota spagnolo, indicato da tutti come il grande favorito nella corsa al titolo di quest'anno, non è riuscito a migliorare l'1'42"636 realizzato ieri, ma ha comunque messo tutti in fila in 1'43"355, a partire dal compagno di squadra Esteve Rabat, protagonista di un inverno molto concreto con la seconda Kalex del Team Tuenti e che ovviamente spera di trovare conferme anche quando partirà il campionato in Qatar. In terza e quarta posizione troviamo invece il tandem composto dalle due Suter del Team Aspar, con Jordi Torres che è riuscito per la prima volta a stare davanti a Nico Terol. Il dato più interessante per la squadra spagnola però arriva sicuramente dall'importante riduzione del distacco da Espargaro trovata nella mattinata di oggi. Buone notizie finalmente anche per Simone Corsi, che ha portato la sua Speed Up del Forward Racing in quinta posizione, anche se con un ritardo di oltre mezzo secondo dalla vetta. Segue poi Johann Zarco, ultimo ad essere sceso sotto all'1'43", tallonato da Toni Elias, tornato nelle posizioni di vertice dopo aver un po' faticato ieri. Avrete notato sicuramente l'assenza dalle posizioni di vertice del duo del Team Italtrans, ovvero Takaaki Nakagami e Julian Simon: tutto regolare però perchè oggi le loro Kalex non si sono viste in pista, così come quella di Scott Redding. L'unica moto in pista per il team Marc VDS è stata infatti quella di Mika Kallio, che ha chiuso in ottava posizione, precedendo Anthony West e Dominique Aegerter. Indietro invece gli altri ragazzi di casa nostra, con il sammarinese Alex De Angelis che occupa la 14esima piazza, giusto due posizioni davanti a Mattia Pasini. I due portacolori del Forward Racing sembrano essere più in difficoltà rispetto al compagno Corsi, dal quale hanno beccato oltre mezzo secondo.

Moto2 - Test Collettivi Jerez - Day 4

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Pol Espargaro
Articolo di tipo Ultime notizie