Moto2: squalificato Quartararo, la vittoria di Motegi passa a Bagnaia

condividi
commenti
Moto2: squalificato Quartararo, la vittoria di Motegi passa a Bagnaia
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
21 ott 2018, 07:35

La gomma posteriore della Speed Up del francese aveva una pressione inferiore ai valori minimi imposti, quindi ha visto andare in fumo la sua vittoria, in favore di Pecco, che guadagna altri due punti su Oliveira e va a +37.

Cambia a sorpresa la classifica del GP del Giappone e con essa anche quella iridata del Mondiale Moto2. In seguito alle verifiche tecniche, infatti, è stata esclusa dalla classifica la Speed Up di Fabio Quartararo e la vittoria quindi è passata nelle mani del leader del Mondiale Pecco Bagnaia. 

Un duro colpo per il francese, futuro pilota della Yamaha Petronas in MotoGP, che si è visto sfuggire la seconda affermazione stagionale a causa di un'irregolarità legata alla pressione della gomma posteriore, che aveva un valore inferiore rispetto ai parametri minimi imposti dal fornitore. 

Per l'italiano dello Sky Racing Team VR46, dunque, il secondo posto di Motegi si è convertito nell'ottava vittoria stagionale, con la promozione di Lorenzo Baldassarri al secondo posto e quello di Miguel Oliveira al terzo.

Leggi anche:

Una nuova classifica che sorride al pilota piemontese, che in questo modo guadagna un paio di punti in più rispetto al rivale della KTM, vedendo salire a 37 lunghezze il suo vantaggio in classifica. Un margine sicuramente di tutto rispetto quando mancano solamente tre gare alla conclusione del Mondiale. 

 

Ecco quindi come cambia la classifica finale del GP del Giappone:

Cla   # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Ritirato Punti
1   42 Italy Francesco Bagnaia Kalex 22 41'04.294     154.2   25
2   7 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 22 41'10.521 6.227 6.227 153.9   20
3   44 Portugal Miguel Oliveira KTM 22 41'15.847 11.553 5.326 153.5   16
4   73 Spain Alex Marquez Kalex 22 41'16.377 12.083 0.530 153.5   13
5   41 South Africa Brad Binder KTM 22 41'16.642 12.348 0.265 153.5   11
6   40 Spain Augusto Fernandez Kalex 22 41'16.995 12.701 0.353 153.5   10
7   97 Spain Xavi Vierge Kalex 22 41'17.946 13.652 0.951 153.4   9
8   27 Spain Iker Lecuona KTM 22 41'18.105 13.811 0.159 153.4   8
9   10 Italy Luca Marini Kalex 22 41'19.898 15.604 1.793 153.3   7
10   23 Germany Marcel Schrötter Kalex 22 41'21.850 17.556 1.952 153.2   6
11   36 Spain Joan Mir Kalex 22 41'23.515 19.221 1.665 153.1   5
12   45 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 22 41'24.105 19.811 0.590 153.0   4
13   77 Switzerland Dominique Aegerter KTM 22 41'24.572 20.278 0.467 153.0   3
14   54 Italy Mattia Pasini Kalex 22 41'27.385 23.091 2.813 152.8   2
15   87 Australia Remy Gardner Tech 3 22 41'28.762 24.468 1.377 152.7   1
16   5 Italy Andrea Locatelli Kalex 22 41'28.916 24.622 0.154 152.7    
17   22 United Kingdom Sam Lowes KTM 22 41'30.582 26.288 1.666 152.6    
18   16 United States Joe Roberts NTS 22 41'38.181 33.887 7.599 152.2    
19   4 South Africa Steven Odendaal NTS 22 41'38.368 34.074 0.187 152.1    
20   2 Switzerland Jesko Raffin Kalex 22 41'38.597 34.303 0.229 152.1    
21   66 Finland Niki Tuuli Kalex 22 41'41.752 37.458 3.155 151.9    
22   89 Malaysia Khairul Pawi Kalex 22 41'42.215 37.921 0.463 151.9    
23   57 Spain Edgar Pons Speed Up 22 41'46.864 42.570 4.649 151.6    
24   62 Italy Stefano Manzi Suter 22 41'50.961 46.667 4.097 151.4    
25   95 France Jules Danilo Kalex 22 42'00.794 56.500 9.833 150.8    
26   32 Spain Isaac Viñales Suter 22 42'03.953 59.659 3.159 150.6    
27   18 Andorra Xavi Cardelus Kalex 22 42'11.359 1'07.065 7.406 150.2    
28 dq 20 France Fabio Quartararo Speed Up 22 41'03.849     154.3    
  dnf 64 Netherlands Bo Bendsneyder Tech 3 21 39'59.393 1 Lap 1 Lap 151.2 Retirement  
  dnf 9 Spain Jorge Navarro Kalex 13 24'30.303 9 Laps 8 Laps 152.8 Accident  
  dnf 21 Italy Federico Fuligni Kalex 9 17'20.760 13 Laps 4 Laps 149.4 Retirement  
  dnf 24 Italy Simone Corsi Kalex 3 5'46.199 19 Laps 6 Laps 149.7 Accident  

 

Articolo successivo
Mondiale Moto2 2018: Bagnaia stacca ancora Oliveira, ora è a +35

Articolo precedente

Mondiale Moto2 2018: Bagnaia stacca ancora Oliveira, ora è a +35

Articolo successivo

Mondiale Moto2 2018: Bagnaia a +37 su Oliveira dopo la squalifica di Quartararo

Mondiale Moto2 2018: Bagnaia a +37 su Oliveira dopo la squalifica di Quartararo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Motegi
Location Twin Ring Motegi
Piloti Francesco Bagnaia , Fabio Quartararo
Team Team VR46 , Speed Up Racing
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie