Corsi 4 ore in sala operatoria, ma salta Misano

condividi
commenti
Corsi 4 ore in sala operatoria, ma salta Misano
Redazione
Di: Redazione
01 set 2014, 17:36

Dopo l'intervento per ridurre la frattura all'ulna sinistra restano da definire i tempi di recupero

In seguito all’incidente che lo ha visto coinvolto durante il Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone, Simone Corsi è stato trasportato presso l’Ospedale John Radcliffe di Oxford per essere sottoposto nel tardo pomeriggio di ieri ad un intervento chirurgico per ridurre la frattura esposta-scomposta dell’ulna distale sinistra.

Corsi è stato operato dall’equipe dell’ospedale inglese guidata dall’ortopedico Dott. David Noyes e dal chirurgo plastico Dott. Tom Braggs per ridurre e fissare con placca e viti la lesione. Durante l’intervento durato oltre quattro ore, si è evidenziata la lesione di alcuni tendini estensori del carpo, che sono stati suturati.

Al momento è difficile stimare con esattezza i tempi di recupero per il pilota romano che potrebbe essere dimesso dall’ospedale inglese già nel pomeriggio di domani. Da escludere la partecipazione al Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini tra due settimane.

Articolo successivo
Alex Marquez passa in Moto2 con Marc VDS nel 2015

Articolo precedente

Alex Marquez passa in Moto2 con Marc VDS nel 2015

Articolo successivo

Florian Marino sostituisce Simone Corsi a Misano

Florian Marino sostituisce Simone Corsi a Misano
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Simone Corsi
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie