Simon operato nuovamente alla gamba infortunata

Simon operato nuovamente alla gamba infortunata

Gli sono state sostituite le viti e la placca inserite dopo l'infortunio di Barcellona

Julián Simón, pilota del team Aspar in Moto2 e protagonista di un brutto incidente occorso nel Gp di Catalogna dello scorso giugno costatogli la frattura di tibia e perone della gamba destra, è finito nuovamente sotto i ferri il lunedì seguito al Gran Premio de Aragón. Lo spagnolo, che ha chiuso 17esimo nella gara di domenica corsa sul circuito di Alcaniz, è stato operato dal dott. Ángel Villamor con l’obiettivo di rifissare le placche e le viti diventate poco sicure. Durante l'operazione il dott. Villamor ha constatato l'avvenuta correzione dei frammenti ossei rovinati, ed ha così rimosso le viti inserendo una nuova mini-placca in titanio in uno dei frammenti non ancora totalmente guariti. L'intervento ha richiesto circa due ore e mezza e rimane per ora sconosciuta la data del ritorno in pista del pilota spagnolo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Julian Simon
Articolo di tipo Ultime notizie