Simone Corsi si è fratturato il braccio sinistro

Simone Corsi si è fratturato il braccio sinistro

Tra oggi e domani potrebbe essere operato ad Oxford per provare a recuperare per Misano

Quella di oggi è stata una domenica davvero nera per Simone Corsi, anche se a metterci lo zampino è stato soprattutto Jonas Folger. I due erano in battaglia nel trenino che si giocava le posizioni del podio nella gara di Silverstone della Moto2, quando sono entrati in collisione, finendo per essere costretti entrambi al ritiro.

Il tedesco stava attaccando il portacolori del Forward Racing all'interno quando è scivolato e la sua moto è andata a centrare in pieno quella dell'italiano. Il braccio sinistro di Simone purtroppo è rimasto schiacciato tra le due moto e lui è parso subito dolorante.

Gli accertamenti effettuati alla Clinica Mobile purtroppo non hanno lasciato scampo: il braccio si è fratturato e Corsi dovrà anche sottoporsi ad un intervento chirurgico. L'idea è di trasferirlo immediatamente ad Oxford, dove potrebbe essere operato tra oggi e domeni, perché l'obiettivo è di provare a non perdere la gara di Misano, che è solo tra due settimane.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Jonas Folger , Simone Corsi
Articolo di tipo Ultime notizie