Dani Rivas è cosciente e muove tutti gli arti

Dani Rivas è cosciente e muove tutti gli arti

Ora lo porteranno in ospedale per una TAC di controllo alla testa, ma le sue condizioni sono confortanti

Arrivano buone notizie sulle condizioni di Dani Rivas, per il quale si era temuto molto in seguito all'incidente avvenuto subito dopo la bandiera a scacchi del Warm-Up della classe Moto2 a Silverstone. Il pilota spagnolo aveva perso conoscenza ed era rimasto immobile in mezzo alla pista dopo aver centrato Steven Odendaal e Xavier Simeon che si erano fermati per le prove di partenza. Il portacolori dell'Avintia Racing è stato subito soccorso e portato presso il centro medico dell'autodromo britannico, dal quale appunto sono uscite notizie confortanti: lo spagnolo si è procurato la frattura di una clavicola, ma ora è cosciente, parla e muove tutti gli arti. In ogni caso, a breve verrà trasferito presso un ospedale più attrezzato per essere sottoposto ad una TAC di controllo alla testa, visto che ha perso conoscenza per oltre un minuto. Il quadro comunque è decisamente incoraggiante rispetto a quanto si era temuto nei primi istanti dopo il contatto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Articolo di tipo Ultime notizie