Sepang, Libere 2: sotto alla pioggia spunta Syahrin

Sepang, Libere 2: sotto alla pioggia spunta Syahrin

La wild card malese si mette in evidenza davanti a Pons ed Aegerter

La pioggia è stata la grande protagonista della seconda sessione di prove libere della classe Moto2 a Sepang. Approfittando della sua grande conoscenza del tracciato malese e delle difficili condizioni dell'asfalto, ad ottenere la miglior prestazione è stata la wild card locale Hafizh Syahrin. In sella alla sua FTR, il pilota malese ha realizzato un crono di 2'13"493, staccando di oltre 1"5 il più vicino degli inseguitori, che è stato lo spagnolo Axel Pons. Terzo tempo poi per Dominique Aegerter, seguito un secondo più indietro da Andrea Iannone, il migliore tra gli italiani. Abissali i distacchi accusati da tutto il resto del gruppo ed in particolare dai due principali protagonisti del Mondiale, ovvero Pol Espargaro e Marc Marquez, che occupano solamente la 21esima e la 22esima posizione. Va detto però che i due spagnoli sono scesi in pista solamente quando la pioggia aveva aumentato la sua intensità. Da segnalare le due cadute, entrambe piuttosto spettacolari, di Alex De Angelis e Bradley Smith. Ad avere la peggio è stato il britannico, che si è allontanato dal luogo dell'incidente sulle sue gambe, ma zoppicando in maniera piuttosto evidente.

Moto2 - Sepang - Libere 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Articolo di tipo Ultime notizie