Moto2
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Gara in
06 Ore
:
08 Minuti
:
35 Secondi

Moto2, Sepang, Libere 2: Martin in palla, Marquez terzo

condividi
commenti
Moto2, Sepang, Libere 2: Martin in palla, Marquez terzo
Di:
1 nov 2019, 07:05

Continua a crescere lo spagnolo della KTM, che precede un Nagashima in ottima forma in questo weekend ed il leader del Mondiale. Di Giannantonio è il migliore degli italiani con il settimo tempo.

Jorge Martin si sta confermando sempre di più uno dei piloti da tenere d'occhio nella prossima stagione della Moto2. Dopo essere salito sul podio sia in Giappone che in Australia, il pilota della KTM ha infatti chiuso davanti a tutti anche la prima giornata di prove del GP della Malesia.

Lo spagnolo è stato il solo capace di infrangere la barriere del 2'06" in una FP2 che rischia di avere un peso specifico importante nell'ambito di questo fine settimana, se effettivamente la pioggia dovesse arrivare a bagnare l'asfalto di Sepang nella mattinata di domani.

Alle sue spalle c'è il giapponese Tetsuta Nagashima, che era stato il più veloce nel turno mattutino e invece in quello pomeridiano si è arreso al portacolori della KTM per appena 229 millesimi.

Occhio poi al leader iridato Alex Marquez, terzo con la sua Kalex della Marc VDS ed accreditato di un passo davvero notevole. Una buona notizia per il fratellino d'arte, che questo weekend si gioca il suo secondo match point iridato, anche se nella sua scia ha proprio i rivali nella corsa al titolo, con nell'ordine Brad Binder, Jorge Navarro e Thomas Luthi.

Rispetto alla FP1, ha fatto un bel passo in avanti anche Fabio Di Giannantonio, settimo con la sua Speed Up a poco più di sei decimi. E' bello poi ritrovare nella top 10 anche Mattia Pasini, autore del nono tempo con la Kalex del Tasca Racing, alle spalle anche di Xavi Vierge e davanti ad un Augusto Fernandez che sta faticando più del previsto in questo finale di stagione.

Tra i 14 che al momento avrebbero accesso diretto alla Q2 c'è pure Luca Marini, 14esimo con la Kalex dello Sky Racing Team VR46, alle spalle anche di Sam Lowes, Marcel Schrotter e Remy Gardner. Peccato invece per Marco Bezzecchi ed Andrea Locatelli, 15esimo e 16esimo per meno di due decimi, che quindi al momento sarebbero i primi due esclusi dalla Q2.

Così come out al momento ci sono anche Enea Bastianini e Stefano Manzi, che sono gli unici due piloti ad essere caduti in FP2, fortunatamente senza conseguenze. Le loro scivolate però gli hanno impedito di fare meglio del 19esimo e del 23esimo tempo rispettivamente. Tra di loro poi si sono infilati anche un deludente Lorenzo Baldassarri e Nicolò Bulega, accreditati del 21esimo e del 22esimo tempo.

Cla Pilota moto Moto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 Spain Jorge Martin
KTM 13 02'05.968 158.411
2 Japan Tetsuta Nagashima
Kalex 16 02'06.197 00.229 00.229 158.124
3 Spain Alex Marquez
Kalex 15 02'06.328 00.360 00.131 157.960
4 South Africa Brad Binder
KTM 15 02'06.457 00.489 00.129 157.799
5 Spain Jorge Navarro
Speed Up 15 02'06.503 00.535 00.046 157.741
6 Switzerland Thomas Lüthi
Kalex 14 02'06.554 00.586 00.051 157.678
7 Italy Fabio Di Giannantonio
Speed Up 14 02'06.581 00.613 00.027 157.644
8 Spain Xavi Vierge
Kalex 15 02'06.654 00.686 00.073 157.553
9 Italy Mattia Pasini
Kalex 14 02'06.672 00.704 00.018 157.531
10 Spain Augusto Fernandez
Kalex 13 02'06.680 00.712 00.008 157.521
11 United Kingdom Sam Lowes
Kalex 16 02'06.772 00.804 00.092 157.406
12 Germany Marcel Schrötter
Kalex 15 02'06.773 00.805 00.001 157.405
13 Australia Remy Gardner
Kalex 13 02'06.829 00.861 00.056 157.336
14 Italy Luca Marini
Kalex 17 02'06.894 00.926 00.065 157.255
15 Italy Marco Bezzecchi
KTM 14 02'07.075 01.107 00.181 157.031
16 Italy Andrea Locatelli
Kalex 13 02'07.086 01.118 00.011 157.018
17 Thailand Somkiat Chantra
Kalex 17 02'07.153 01.185 00.067 156.935
18 Spain Iker Lecuona
KTM 14 02'07.156 01.188 00.003 156.931
19 Italy Enea Bastianini
Kalex 9 02'07.168 01.200 00.012 156.916
20 Switzerland Dominique Aegerter
MV 14 02'07.314 01.346 00.146 156.736
21 Italy Lorenzo Baldassarri
Kalex 14 02'07.315 01.347 00.001 156.735
22 Italy Nicolò Bulega
Kalex 15 02'07.519 01.551 00.204 156.484
23 Italy Stefano Manzi
MV 6 02'07.726 01.758 00.207 156.231
24 Switzerland Jesko Raffin
NTS 14 02'08.011 02.043 00.285 155.883
25 Netherlands Bo Bendsneyder
NTS 14 02'08.317 02.349 00.306 155.511
26 United Kingdom Jake Dixon
KTM 15 02'08.375 02.407 00.058 155.441
27 United States Joe Roberts
KTM 13 02'08.574 02.606 00.199 155.200
28 Indonesia Dimas Pratama
Kalex 14 02'09.017 03.049 00.443 154.667
29 Germany Philipp Ottl
KTM 14 02'09.285 03.317 00.268 154.347
30 Malaysia Adam Norrodin
Kalex 13 02'09.326 03.358 00.041 154.298
31 Germany Lukas Tulovic
KTM 15 02'09.400 03.432 00.074 154.210
32 Andorra Xavi Cardelus
KTM 13 02'10.230 04.262 00.830 153.227

Articolo successivo
Moto2, Sepang, Libere 1: Nagashima precede Binder, terzo Marquez

Articolo precedente

Moto2, Sepang, Libere 1: Nagashima precede Binder, terzo Marquez

Articolo successivo

Moto2, Sepang, Libere 3: Binder polverizza il record

Moto2, Sepang, Libere 3: Binder polverizza il record
Carica i commenti