Sepang, Libere 1: Zarco scivola ma è il più veloce

Sepang, Libere 1: Zarco scivola ma è il più veloce

Rabat paga due decimi ed è secondo, mentre Kallio per ora è solo 16esimo. Pasini miglior italiano

La entry list diffusa ieri ha ufficializzato il cambio di casacca di Johann Zarco per la stagione 2015 del Mondiale Moto2: il pilota francese andrà a difendere i colori della Ajo Motorsport in sella ad una Kalex, ma questo non vuol dire che prima non voglia provare a togliersi una bella soddisfazione in sella alla sua Caterham Suter.

L'ex vice-iridato della 125 Gp ne ha dato un saggio nel primo turno del Gp della Malesia, a Sepang, nel quale neppure una caduta è riuscita ad impedirgli di mettere tutti in fila con un riferimento cronometrico di 2'08"048. L'occasione è ghiotta, perché magari questo fine settimana il dominatore della stagione Esteve Rabat penserà più a chiudere il Mondiale che a vincere.

Nel dubbio comunque lo spagnolo della Marc VDS si è portato subito in seconda posizione a 228 millesimi da Zarco, mentre il suo rivale Mika Kallio al momento naviga solamente in 16esima piazza, per di più distanziato di oltre un secondo.

Stamani si è confermato particolarmente in palla anche Thomas Luthi, autore del terzo tempo appena 11 millesimi più indietro rispetto a Rabat. Dietro di lui completano la top five Sandro Cortese e Jonas Folger, ma fa piacere ritrovare nel gruppetto di testa un Takaaki Nakagami che si era un po' perso nelle ultime uscite.

Continua a mostrarsi in forma invece Ricky Cardus, accreditato del settimo tempo, giusto un paio di posizioni davanti al migliore degli italiani, che questa volta è stato Mattia Pasini. Stupisce invece vedere solamente in 11esima posizione Maverick Vinales, visto che il futuro pilota della Suzuki in MotoGp è reduce da due vittorie nelle ultime tre gare.

Tornando ai nostri, stamani è stato veloce Lorenzo Baldassarri, 15esimo con la Suter del Team Gresini, mentre ha faticato parecchio Franco Morbidelli, che si è ritrovato addirittura 27esimo, giusto davanti al rientrante Roberto Rolfo, finito anche ruote all'aria con la Suter del Tasca Racing.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Johann Zarco
Articolo di tipo Ultime notizie