Redding sbanca Silverstone ed allunga in campionato

Redding sbanca Silverstone ed allunga in campionato

Il britannico vola a +39 su Espargaro, solo ottavo. Sul podio salgono invece Nakagami e Luthi

Quello di Silverstone rischia di essere uno dei round fondamentali del Mondiale Moto2, perchè Scott Redding è riuscito ad ottenere la sua terza vittoria stagionale e lo ha fatto in concomitanza con una domenica decisamente no di Pol Espargaro, solo ottavo al traguardo. Questo vuol dire che ora il portacolori della Marc VDS ha un margine di ben 39 lunghezze nei confronti dello spagnolo. Redding è stato incisivo fin dai primissimi metri di gara, nei quali è riuscito a portarsi al comando davanti al poleman Takaaki Nakagami. Ai primi due si è aggiunto poi Thomas Luthi, andando a formare un bel terzetto che ha immediatamente preso un passo insostenibile per gli inseguitori. Nella parte centrale della corsa il futuro pilota del Team Gresini in MotoGp ha provato anche ad allungare, ma a sei giri dal termine è stato riagganciato da Nakagami, che ha anche tentato il sorpasso con successo. Nel frattempo nel gruppettino di testa sono poi rientrati anche Dominique Aegerter ed Esteve Rabat, che hanno iniziato a girare su un grande ritmo. A tre giri dal termine Redding è riuscito a riportarsi al comando delle operazioni sfruttando un errore del rivale giapponese ed involandosi solitario verso il successo. Nakagami dal canto suo è riuscito a mantenere la piazza d'onore davanti a Luthi, mentre Rabat alla fine si è dovuto accontentare del quarto posto dopo aver messo a referto il nuovo record della pista.

Moto2 - Silverstone - Gara

Moto2 - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Scott Redding
Articolo di tipo Ultime notizie