Marquez soffia la pole a Simon di pochissimo

Marquez soffia la pole a Simon di pochissimo

Per il pilota spagnolo si tratta della sesta stagionale. Più indietro Luthi, Iannone ed Espargaro

Le prove ufficiali della Moto2 al Sachsenring hanno di fatto regalato il bis di quanto si era già visto in precedenza nella MotoGp, con le prime posizioni dello schieramento di partenza decise dai minuti conclusivi della sessione, quando le condizioni della pista andavano migliorando. E ancora una volta a mettere tutti in fila è stato Marc Marquez, che ha centrato così la sua sesta pole position stagionale in 1'34"503. Il leader della classifica iridata ha beffato per appena 34 millesimi il ritrovato Julian Simon, ma anche un altro terzetto di piloti che solitamente non è abituato a viaggiare nelle prime posizioni, di cui fanno parte Mika Kallio, Xavier Simeon e Gino Rea. Ma la buona notizia per "El Cabronsito" è che di tutti i suoi avversari nella corsa al titolo, solamente Thomas Luthi è riuscito a piazzarsi nelle prime posizioni con il sesto tempo, mentre Andrea Iannone dovrà scattare dalla decima posizione e Pol Espargaro ha chiuso addirittura 17esimo dopo aver dominato tutte le sessioni di libere. Tutto sommato positiva la prestazione di Alex De Angelis, autore dell'ottavo tempo alle spalle di Anthony West. Sull'asciutto però probabilmente il sammarinese avrebbe potuto fare anche qualcosina in più. Più indietro gli altri italiani: Simone Corsi è 12esimo, Claudio Corti 19esimo, mentre Alessandro Andreozzi e Roberto Rolfo sono proprio in coda al gruppo.

Moto2 - Sachsenring - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Articolo di tipo Ultime notizie