Moto2
20 set
-
22 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Gara in
01 Ore
:
01 Minuti
:
05 Secondi

Moto2, Red Bull Ring, Qualifiche: prima pole in carriera per Nagashima

condividi
commenti
Moto2, Red Bull Ring, Qualifiche: prima pole in carriera per Nagashima
Di:
10 ago 2019, 14:36

Al Red Bull Ring il giapponese conquista la sua prima pole position davanti a Brad Binder. Prima fila tutta inedita in Moto2, con Somkiat Chantra che agguanta la terza posizione. Thomas Luthi è quinto, mentre Marquez è in difficoltà e solo undicesimo.

Dopo le sessioni di libere del Gran Premio d’Austria sembrava che le qualifiche fossero già scritte, eppure la sessione che ha definito la griglia di partenza della Moto2 ha riservato molte sorprese. È Tetsuta Nagashima a conquistare la pole position e per la prima volta in carriera scatterà dalla prima casella. Alle spalle del giapponese troviamo Brad Binder, secondo a soli 73 millesimi. Chiude una prima fila inedita Somkiat Chantra, che agguanta la terza piazza.

Il pilota del team Onexox Tkkr SAG Team è il terzo giapponese ad ottenere la partenza al palo in Moto2, prima di lui ci erano riusciti solo Takaaki Nakagami e Shoya Tomizawa. Festeggia anche l’Indonesia, che dopo Wilairot vanta un altro pilota in prima fila. I primi tre sono racchiusi in 138 millesimi, ma sarà interessante vedere se nella gara di domani Nagashima e Chantra riusciranno a capitalizzare il risultato di oggi.

Apre la seconda fila Enea Bastianini, quarto ad un soffio dalle prime tre posizioni. L’italiano del team Italtrans agguanta il quarto posto nel finale di qualifica, rimanendo a 185 millesimi dalla vetta. In quinta posizione troviamo Thomas Luthi, che in questo turno riesce ad essere davanti al suo diretto rivale in classifica e proverà ad approfittare del vantaggio. Lo svizzero è racchiuso tra due italiani, alle sue spalle si piazza Lorenzo Baldassarri, sesto a due decimi da Nagashima. 

Leggi anche:

Xavi Vierge è settimo e primo dei piloti spagnoli in una qualifica difficile per gli iberici. L’alfiere EG 0,0 Marcd VDS precede Jorge Navarro, ottavo. Remy Gardner e Luca Marini chiudono la top 10 in nona e decima posizione rispettivamente. Il giovane fratello di Valentino Rossi, che festeggia oggi il compleanno, riesce a chiudere la qualifica davanti al leader del mondiale.

Alex Marquez appare piuttosto in difficoltà al Red Bull Ring ed occupa l’11esima posizione. Sarà una gara difficile per lo spagnolo, che dovrà rimontare per non far riavvicinare in classifica il primo rivale, Thomas Luthi che, come detto, scatterà dalla seconda fila. Marquez comanda il plotone di spagnoli, con Jorge Martin in 12esima posizione e Augusto Fernandez in 13esima. Iker Lecuona conquista la 14esima piazza.

Qualifica piuttosto complicata per Mattia Pasini, che non va oltre il 15esimo tempo pur avendo passato il Q1. Così gli altri italiani: Andrea Locatelli è 17esimo, mentre Fabio Di Giannantonio è 18esimo, anche loro qualificati fuori dalla top 10 dopo aver superato il Q1. Nicolo Bulega è 15esimo, mentre bisogna scorrere la classifica per trovare Stefano Manzi e Marco Bezzecchi, 17esimo e 21esimo rispettivamente.  

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 45 Japan Tetsuta Nagashima  Kalex 10 1'28.718     175.540 258
2 41 South Africa Brad Binder  KTM 9 1'28.791 0.073 0.073 175.396 261
3 35 Thailand Somkiat Chantra  Kalex 9 1'28.856 0.138 0.065 175.267 260
4 33 Italy Enea Bastianini  Kalex 9 1'28.903 0.185 0.047 175.175 258
5 12 Switzerland Thomas Lüthi  Kalex 9 1'28.924 0.206 0.021 175.133 260
6 7 Italy Lorenzo Baldassarri  Kalex 10 1'28.948 0.230 0.024 175.086 260
7 97 Spain Xavi Vierge  Kalex 10 1'28.956 0.238 0.008 175.070 264
8 9 Spain Jorge Navarro  Speed Up 10 1'28.969 0.251 0.013 175.045 258
9 87 Australia Remy Gardner  Kalex 8 1'28.976 0.258 0.007 175.031 257
10 10 Italy Luca Marini  Kalex 9 1'29.004 0.286 0.028 174.976 260
11 73 Spain Alex Marquez  Kalex 9 1'29.012 0.294 0.008 174.960 260
12 88 Spain Jorge Martin  KTM 9 1'29.061 0.343 0.049 174.864 258
13 40 Spain Augusto Fernandez  Kalex 9 1'29.067 0.349 0.006 174.852 257
14 27 Spain Iker Lecuona  KTM 7 1'29.092 0.374 0.025 174.803 255
15 54 Italy Mattia Pasini  Kalex 8 1'29.118 0.400 0.026 174.752 263
16 23 Germany Marcel Schrötter  Kalex 6 1'29.437 0.719 0.319 174.129 258
17 5 Italy Andrea Locatelli  Kalex 8 1'29.538 0.820 0.101 173.932 259
18 21 Italy Fabio Di Giannantonio  Speed Up 9 1'29.682 0.964 0.144 173.653 257
Articolo successivo
Moto2, Red Bull Ring, Libere 3: Pasini in testa con record

Articolo precedente

Moto2, Red Bull Ring, Libere 3: Pasini in testa con record

Articolo successivo

KTM resta fino al 2026, ma taglia la Moto2. In Moto3 torna Husqvarna

KTM resta fino al 2026, ma taglia la Moto2. In Moto3 torna Husqvarna
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Spielberg
Sotto-evento Q2
Location Red Bull Ring
Autore Lorenza D'Adderio