Espargaro si prende la pole di forza a Sepang

Espargaro si prende la pole di forza a Sepang

Lo spagnolo ha staccato di quasi mezzo secondo Redding, con Marquez terzo. Indietro gli italiani

Pol Espargaro ha dimostrato ancora una volta di essere un "animale da qualifica" anche a Sepang. Il pilota spagnolo ha conquistato la sua quinta pole position stagionale nelle qualifiche del Gp della Malesia, rifilando dei distacchi davvero importanti a tutto il resto della concorrenza. Con il suo 2'06"962, non solo è risultato l'unico capace di scendere sotto al muro dell'2'07", ma ha anche distanziato di quasi mezzo secondo il diretto inseguitore Scott Redding. Anche il leader della classifica iridata Marc Marquez comunque prenderà il via dalla prima fila, anche se ha chiuso attardato di ben sei decimi. Per lo spagnolo, prossimo pilota ufficiale della Honda in MotoGp, la corsa di Sepang rappresenta il primo match point, ma per concretizzarlo dovrà provare a portare la sua Suter davanti al poleman, evitando che questo possa riportare al di sotto dei 50 punti il suo ritardo in classifica. Dopo il miglior tempo nelle libere di stamani, si conferma particolarmente veloce anche Takaaki Nakagami, autore di un ottimo quarto tempo con la Kalex del Team Italtrans. A dividere la seconda fila con lui ci saranno poi Johann Zarco ed uno stoico Bradley Smith, sesto nonostante una frattura ad un piede rimediata nella caduta avvenuta nelle libere di ieri. Ancora indietro purtroppo i piloti di casa nostra: solo il sammarinese Alex De Angelis è riuscito ad entrare nella top ten, chiudendo con il nono tempo, mentre Andrea Iannone e Simone Corsi si sono dovuti accontentare rispettivamente dell'11esimo e del 12esimo posto. Da segnalare anche le numerose cadute, apparentemente senza conseguenze, che hanno animato il turno: a farne le spese sono stati gli ex iridati Toni Elias, Nico Terol e Mike Di Meglio, ma anche Julian Simon ed Axel Pons.

Moto2 - Sepang - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Pol Espargaro
Articolo di tipo Ultime notizie