Vinales: "Non mi aspettavo di vincere"

condividi
commenti
Vinales:
Redazione
Di: Redazione
21 ott 2014, 10:49

Lo spagnolo ha infilato il secondo successo nelle ultime tre gare prima del salto verso la MotoGp

Vinales:

Maverick Vinales, prossimo al salto in MotoGp nel 2015, anche in Australia ha fatto vedere tutta la sua stoffa e non è un caso che la scelta della Suzuki sia ricaduta proprio su di lui. Il 19enne di Figueres domenica è salito per la terza volta consecutive sul podio, cogliendo la seconda vittoria nelle ultime tre gare, la terza stagionale se consideriamo quella del secondo round a Austin.

Non solo ha tenuto testa al tandem del team Marc VDS Racing, Tito Rabat e Mika Kallio, che sta dominando la stagione, ma ha saputo prendere l’iniziativa anche sugli outsider Tom Luthi (Interwetten Sitag) e Sam Lowes (Speed Up), precedendo poi lo svizzero sul traguardo di 1”3.

"Non mi aspettavo di vincere, anche perché gli altri piloti erano tutti molto veloci qui. Ma sapevo che se avessi avuto un buon passo, avrei potuto aprire un varco e e vincere. E' stata una gara davvero interessante. C'è stata una bella lotta tra i piloti del gruppo di testa, mi ha ricordato un po' quelle dello scorso anno in Moto3. Sono in ottima forma in questo momento, mi sento davvero forte" ha detto Maverick.

"Abbiamo fatto un buon lavoro questo fine settimana e cercheremo di vincere più gare possibili sino alla fine della stagione. Cercheremo di migliorare ancora e divertirci in queste ultime gare in Moto2" ha aggiunto.

Prossimo articolo Moto2
Rabat può correre in difesa per diventare campione

Previous article

Rabat può correre in difesa per diventare campione

Next article

Rabat non se la sente ancora di cantar vittoria

Rabat non se la sente ancora di cantar vittoria

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Maverick Viñales
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie