Phillip Island, Libere 2: Espargaro si conferma al top

condividi
commenti
Phillip Island, Libere 2: Espargaro si conferma al top
Di: Matteo Nugnes
26 ott 2012, 07:58

Lo spagnolo distacca tutti di quasi 1". Marquez risolve i problemi ed è quarto, davanti a Iannone

Pol Espargaro si è confermato il più veloce anche nella seconda sessione di prove libere del Gp d'Australia della classe Moto2. Il pilota spagnolo è stato uno dei pochi capaci di migliorare il tempo realizzato in mattinata, in un turno che ha visto la pioggia arrivare a rovinare i piani dei team a circa un quarto d'ora dalla bandiera a scacchi. "Polyccio" ha comunque portato ad 1'34"578 il nuovo limite, vedendo aumentare a poco meno di un secondo il suo vantaggio sugli inseguitori, che in questo caso sono capitanati da Thomas Luthi, risalito dal terzo al secondo posto. Alle spalle del pilota svizzero c'è Anthony West, per il quale prosegue il grande momento di forma cominciato con il podio di Sepang. Quarto tempo per il leader della classifica iridata Marc Marquez: i meccanici sembrano aver risolto i problemi tecnici che avevano impedito a lui e alla sua Suter di marcare un tempo nelle Libere 1, ma il distacco da Espargaro, che rappresenta il suo ultimo ostacolo nella corsa al titolo, è di ben 1"1. Nella scia di "El Cabronsito" troviamo poi il migliore degli italiani, ovvero Andrea Iannone. Il pilota di Vasto ha preceduto di appena un decimo il rientrante Randy Krummenacher. Nella top ten poi c'è anche il sammarinese Alex De Angelis, fresco del successo di Sepang ed autore del settimo tempo, davanti ad uno Scott Redding che non è riuscito ad essere brillante come nella prima sessione. L'unica scivolata del turno è stata quella di Ricky Cardus, finito ruote all'aria per la seconda volta in due turni, ma bisogna registrare anche la rottura del motore di Xavier Simeon, avvenuta in un punto veloce della pista: fortunatamente il pilota del team Tech 3 se ne è accorto subito, togliendosi dalla traiettoria ed evitando di inondarla d'olio.

Moto2 - Phillip Island - Libere 2

Prossimo articolo Moto2
Toni Elias passa al team Blusens Avintia nel 2013

Previous article

Toni Elias passa al team Blusens Avintia nel 2013

Next article

Phillip Island, Libere 1: Espargaro detta il ritmo

Phillip Island, Libere 1: Espargaro detta il ritmo

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Pol Espargaro
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie