De Angelis in ospedale con una mano fratturata

De Angelis in ospedale con una mano fratturata

Il mignolo sinistro dovrà essere ricostruito chirurgicamente dopo la brutta caduta di oggi

Il modo in cui si teneva la mano sinistra subito dopo la sua caduta, aveva immediatamente fatto presagire che Alex De Angelis fosse incappato in un brutto infortunio nelle qualifiche del Gp d'Australia della classe Moto2, a Phillip Island. Il pilota sammarinese, vincitore dello scorso appuntamento in Malesia, non potrà prendere il via nella gara di domani ed è stato ricoverato presso l'ospedale di Melbourne, perchè la mano dovrà essere sottoposta ad un intervento chirurgico. Nell'incidente, infatti, è rimasta agganciata al manubrio della moto e in questo modo l'anulare è rimasto schiacciato, provocando una brutta frattura al mignolo, che dovrà essere ricostruito chirurgicamente. Ad Alex mandiamo quindi il nostro in bocca al lupo, nella speranza che possa almeno recuperare in tempo per la gara conclusiva della stagione, a Valencia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Alex de Angelis
Articolo di tipo Ultime notizie