Nuovi test a Valencia per le MotoBi del team JiR

Nuovi test a Valencia per le MotoBi del team JiR

La squadra di Gianluca Montiron tornerà in Spagna con la sua nuova formazione

Nuovi test in vista per il Team JiR Moto2, che il 16, 17 e 18 novembre porterà i suoi due nuovi alfieri Johann Zarco ed Eric Granado sulla pista di Valencia per proseguire il lavoro di adattamento alle MotoBi ufficiali. Il brasiliano proverà solo il primo giorno, in quanto domenica 20 novembre è prevista la sua partecipazione alla gara del Campionato Spagnolo CEV, nel quale la giovane promessa brasiliana sta lottando per la conquista della quarta posizione, giocandosela con altri tre pretendenti racchiusi in soli 4 punti. Il programma dei test prevede anche il debutto della rinnovata struttura tecnica capitanata da Massimo Biagini e Silvio Picchi, con il coordinamento tecnico affidato a Marco Bonesso. I due piloti saranno impegnati nel percorrere il maggior numero di giri per definire l'impostazione sulla moto e ricavare le prime impressioni di un motociclo che in termini dinamici è completamente diverso rispetto all'usuale motore due tempi utilizzato sino ad ora dai due centauri. Gianluca Montiron: "Dopo la gara di Valencia c'è stata la prima presa di contatto dei piloti con la MotoBi e la nuova categoria Moto2, auspico che il tempo sia clemente e ci permetta di testare senza l'assillo della pioggia. In questo test focalizzeremo le attenzioni sulla definizione della posizione in sella e per far macinare km ai piloti così che apprendano il diverso stile di guida che la Moto2 richiede rispetto alla 125. Abbiamo una vasta banca dati dei due anni precedenti che ci servirà per supportare nel migliore dei modi le nostre due giovani promesse. Tecnicamente l'inerzia del motore quattro tempi richiede un diverso stile di guida rispetto alla 125, inoltre la Moto2 è più pesante e quindi richiede un maggiore sforzo fisico rispetto alla categoria minore, mentre il motore più lineare aiuterà a spigolare le curve a favore della velocità di percorrenza. Tutto è nuovo, affronteremo tutti i test invernali nell'ottica di far fare esperienza a Johann ed Eric potendo contare su una moto già definita in molti dei sui aspetti per la prossima stagione".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Johann Zarco
Articolo di tipo Ultime notizie