Nagashima operato, ma il suo 2014 è già finito

condividi
commenti
Nagashima operato, ma il suo 2014 è già finito
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
09 set 2014, 17:28

Il giapponese attende di tornare a casa, dove lo attende un lungo percorso di riabilitazione

Questo pomeriggio il Team JiR ha dato un aggiornamento sulle condizioni di Tetsuta Nagashima, il suo pilota rimasto gravemente infortunato in un incidente avvenuto durante le prove libere del Gp di Gran Bretagna di Moto2, a Silverstone.

Subito dopo l'incidente, il pilota giapponese è stato trasferito preso l'Ospedale Universitario di Coventry, dove fortunatamente è stata esclusa la presenza di lesioni interne. Tuttavia, dal punto di vista ortopedico il quadro non era affatto dei migliori: si parla di una lussazione della spalla destra, una costola fratturata, oltre alla frattura scomposta ed esposta di tibia e perone.

Successivamente Tetsuta è stato sottoposto ad un intervento chirurgico e a breve inizierà il lungo periodo di riabilitazione che lo attende. Al momento è ancora in Gran Bretagna in attesa di ottenere il via libera per tornare in Giappone. Quello che è certo è che per lui la stagione 2014 ormai è finita, ma c'è la speranza di rivederlo in sella ad una moto da Gp al più presto possibile.

Prossimo articolo Moto2

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Tetsuta Nagashima
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie