Redding si prende la pole dopo la caduta di stamattina

Redding si prende la pole dopo la caduta di stamattina

Il leader del Mondiale dividerà la prima fila del Mugello con Nakagami ed il sorprendente Schrotter

La caduta nelle libere di questa mattina, nella quale aveva letteralmente distrutto la sua Kalex, ha costretto i meccanici della Marc VDS agli straordinari per rimandare in pista Scott Redding nelle qualifiche del Mugello della classe Moto2. A giudicare dall'esito di queste però viene da dire che ne è sicuramente valsa la pena, visto che il pilota britannici li ha ripagati andando a conquistare la pole position. Il leader della classifica iridata ha sfoderato un ottimo 1'52"958, di poco superiore al best lap dello scorso anno, che comunque gli ha permesso di staccare di poco meno di due decimi l'altra Kalex del giapponese Takaaki Nakagami. Sono diversi però i nomi inattesi che sono riusciti a portarsi nelle prime posizioni, a partire da quel Marcel Schrotter che completerà la prima fila con la Kalex del team Desguaces La Torre. Sorprende però anche il quarto tempo di Johann Zarco, risultato il migliore tra i piloti Suter proprio davanti a quel Nico Terol con cui nel 2011 si era conteso il titolo della 125 Gp. A dividere la seconda fila con loro ci sarà Esteve Rabat, mentre Xavier Simeon aprirà la terza, nella quale si andranno a schierare anche il sammarinese Alex De Angelis e Jordi Torres, che nel finale ha relegato Pol Espargaro addirittura in decima posizione, anche se va detto che lo spagnolo del Team Tuenti ha visto il suo giro migliore rovinato dal traffico. Per quanto riguarda gli italiani, Simone Corsi si è dovuto accontentare dell'11esima prestazione, distanziato di 750 millesimi dalla pole position. E' andata anche peggio a Mattia Pasini, 19esimo ed autore di una caduta in fotocopia con quella di Louis Rossi nei minuti conclusivi del turno.

Moto2 - Mugello - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Scott Redding
Articolo di tipo Ultime notizie