Mugello, Libere 1: Lowes un soffio davanti a Luthi

condividi
commenti
Mugello, Libere 1: Lowes un soffio davanti a Luthi
Di: Matteo Nugnes
29 mag 2015, 11:43

Vicinissimo anche Rabat, che paga meno di un decimo, con Corsi quarto. Indietro gli altri italiani

Reduce da un paio di gare un po' in ombra, Sam Lowes ha iniziato alla grande il weekend del Mugello, piazzando davanti a tutti la sua Speed Up nella prima sessione di prove libere del Gp d'Italia classe Moto2.

Il pilota britannico ha fermato il cronometro su un tempo di 1'52"865, che gli ha consentito di inserirsi per appena 5 millesimi davanti al grande mattatore del Gp di Le Mans Thomas Luthi, parso in grande spoolvero anche qui con la sua Kalex.

Vicinissimo alla vetta anche il campione del mondo in carica Tito Rabat, terzo a poco meno di un decimo con la Kalex della Marc VDS. Dopo le grandi difficoltà incontrate in Francia, l'aria di casa sembra aver fatto bene a Simone Corsi, che ha piazzato la sua Kalex del Forward Racing al quarto posto, anche se distanziato di 345 millesimi dalla vetta.

Dietro di lui completa la top five il leader della classifica iridata Johann Zarco, che però ha faticato un pochino pagando quasi mezzo secondo. Segue il tandem tedesco composto da Jonas Folger e Sandro Cortese, tallonati poi dalla Speed Up di Julian Simon.

Purtroppo sono tutti più indietro gli altri italiani: Franco Morbidelli si ritrova 14esimo, ma ad oltre un secondo con la Kalex del Team Italtrans, mentre è tutto sommato positivo il rientro di Mattia Pasini, subito 16esimo per i colori del Team Gresini. 18esima piazza poi per l'altro alfiere del Forward Racing, Lorenzo Baldassarri.

Se la passa peggio a sorpresa Alex Rins: il rookie del Team Pons non è andato oltre al 22esimo riferimento cronometrico, alle spalle anche del compagno Luis Salom e del campione del mondo Moto3 Alex Marquez.

Prossimo articolo Moto2
Mugello, Libere 2: Rabat di un soffio su Zarco

Previous article

Mugello, Libere 2: Rabat di un soffio su Zarco

Next article

Pasini: "Ottimo clima nel team. Sono ottimista"

Pasini: "Ottimo clima nel team. Sono ottimista"

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Thomas Lüthi , Tito Rabat , Sam Lowes
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie