Moto2
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

Moto2, Motegi, Libere 2: Marquez davanti alle KTM, quarto Marini

condividi
commenti
Moto2, Motegi, Libere 2: Marquez davanti alle KTM, quarto Marini
Di:
18 ott 2019, 06:11

Il leader del Mondiale ha preceduto Binder e Martin, ma le KTM sembrano piuttosto in palla. Bene anche i due dello Sky Racing Team VR46 con Marini quarto e Bulega sesto. Stupisce ancora Manzi, settimo con la MV.

Alex Marquez ha risposto alla grande a Brad Binder nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Giappone di classe Moto2. Il leader del Mondiale è venuto fuori alla distanza e nei minuti conclusivi della FP2 ha fermato il cronometro su un tempo di 1'50"647 con la sua Kalex della Marc VDS, distanziando proprio di 181 millesimi il sudafricano della KTM.

Ma le due moto ufficiali della Casa austriaca sono parse davvero in palla, perché pure Jorge Martin si è inserito tra i migliori, riuscendo ad ottenere il terzo tempo a 254 millesimi dalla vetta.

In quarta posizione troviamo invece il migliore dei piloti italiani, con un Luca Marini che si conferma in un ottimo momento di forma dopo la bella vittoria di Buriram. Buona anche la prestazione dell'altra Kalex dello Sky Racing Team VR46, perché Nicolò Bulega ha chiuso sesto, alle spalle anche di Sam Lowes.

Se il sesto tempo di stamattina era parso una fiammata, il settimo della FP2 è stato una conferma per le ottime prestazioni di Stefano Manzi e della MV Agusta sul tracciato di Motegi. Peccato solo per la caduta alla curva 9 che ha un po' macchiato la prestazione del pilota del Forward Racing, che forse avrebbe anche potuto migliorare ulteriormente.

Nella top 10 c'è spazio anche per un Lorenzo Baldassarri che ha fatto un passo avanti rispetto alla mattinata, riuscendo a portarsi in nona piazza con la sua Kalex del Pons Racing, a cavallo tra quelle della Dynavolt Intact GP, con Thomas Luthi ottavo e Marcel Schrotter decimo.

Fino a qui è stato un weekend piuttosto complicato per Augusto Fernandez, solo 11esimo con l'altra Kalex del Pons Racing, ma tra i piloti ancora in lizza per il titolo sta andando decisamente peggio per Jorge Navarro, 17esimo con la sua Speed Up. Questo vuol dire che se domani dovessero essere confermate le previsioni di pioggia, lo spagnolo si ritroverebbe in Q1.

Discorso che vale anche per il suo compagno di squadra Fabio Di Giannantonio, 14esimo alle spalle di Enea Bastianini nella FP2, ma 15esimo nella cumulativa, con il giapponese Tetsuta Nagashima che sarebbe qualificato grazie al tempo che aveva ottenuto nella FP1.

Fuori per poco anche Marco Bezzecchi, 16esimo nel pomeriggio dopo essere stato nella top 14 praticamente per tutto il turno. Attardati poi anche Andrea Locatelli e Mattia Pasini, che hanno chiuso rispettivamente 21esimo e 25esimo.

Non è stato un turno positivo, infine, per Remy Gardner. Il figlio d'arte del SAG Team è incappato in ben due cadute, prima alla curva 11 e poi alla curva 5. Pur essendone uscito senza conseguenze, non è riuscito però a fare meglio del 20esimo tempo.

Cla Pilota moto Moto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 Spain Alex Marquez
Kalex 19 01'50.647 156.204
2 South Africa Brad Binder
KTM 16 01'50.828 00.181 00.181 155.949
3 Spain Jorge Martin
KTM 15 01'50.901 00.254 00.073 155.847
4 Italy Luca Marini
Kalex 20 01'50.921 00.274 00.020 155.819
5 United Kingdom Sam Lowes
Kalex 19 01'50.929 00.282 00.008 155.807
6 Italy Nicolò Bulega
Kalex 16 01'50.964 00.317 00.035 155.758
7 Italy Stefano Manzi
MV 8 01'51.037 00.390 00.073 155.656
8 Switzerland Thomas Lüthi
Kalex 16 01'51.040 00.393 00.003 155.652
9 Italy Lorenzo Baldassarri
Kalex 19 01'51.113 00.466 00.073 155.549
10 Germany Marcel Schrötter
Kalex 17 01'51.123 00.476 00.010 155.535
11 Spain Augusto Fernandez
Kalex 18 01'51.188 00.541 00.065 155.444
12 Spain Iker Lecuona
KTM 16 01'51.190 00.543 00.002 155.442
13 Italy Enea Bastianini
Kalex 14 01'51.228 00.581 00.038 155.388
14 Italy Fabio Di Giannantonio
Speed Up 15 01'51.248 00.601 00.020 155.360
15 Thailand Somkiat Chantra
Kalex 17 01'51.306 00.659 00.058 155.280
16 Italy Marco Bezzecchi
KTM 17 01'51.390 00.743 00.084 155.162
17 Spain Jorge Navarro
Speed Up 16 01'51.399 00.752 00.009 155.150
18 United States Joe Roberts
KTM 16 01'51.506 00.859 00.107 155.001
19 Japan Tetsuta Nagashima
Kalex 10 01'51.563 00.916 00.057 154.922
20 Australia Remy Gardner
Kalex 11 01'51.581 00.934 00.018 154.897
21 Italy Andrea Locatelli
Kalex 17 01'51.692 01.045 00.111 154.743
22 Netherlands Bo Bendsneyder
NTS 16 01'51.721 01.074 00.029 154.703
23 Switzerland Dominique Aegerter
MV 17 01'51.734 01.087 00.013 154.685
24 United Kingdom Jake Dixon
KTM 19 01'51.816 01.169 00.082 154.571
25 Italy Mattia Pasini
Kalex 15 01'51.835 01.188 00.019 154.545
26 Spain Xavi Vierge
Kalex 15 01'51.965 01.318 00.130 154.366
27 Switzerland Jesko Raffin
NTS 15 01'52.717 02.070 00.752 153.336
28 Germany Philipp Ottl
KTM 15 01'52.898 02.251 00.181 153.090
29 Indonesia Dimas Pratama
Kalex 16 01'53.737 03.090 00.839 151.961
30 Germany Lukas Tulovic
KTM 15 01'53.863 03.216 00.126 151.792
31 Malaysia Adam Norrodin
Kalex 17 01'54.311 03.664 00.448 151.198
32 Andorra Xavi Cardelus
KTM 17 01'55.630 04.983 01.319 149.473
Articolo successivo
Moto2, Motegi, Libere 1: Binder beffa Nagashima, Manzi sesto

Articolo precedente

Moto2, Motegi, Libere 1: Binder beffa Nagashima, Manzi sesto

Articolo successivo

Moto2, Motegi, Libere 3: Dixon cade ma vola sotto alla pioggia

Moto2, Motegi, Libere 3: Dixon cade ma vola sotto alla pioggia
Carica i commenti