Moto2
24 lug
Evento concluso
07 ago
Evento concluso
14 ago
Evento concluso
21 ago
Evento concluso
13 mag
Evento concluso
G
Barcelona
27 set
Gara in
8 giorni
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
G
Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
27 giorni
G
Aragon II
23 ott
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Valencia
06 nov
Prossimo evento tra
48 giorni
G
Valencia II
13 nov
Prossimo evento tra
55 giorni
G
Algarve
20 nov
Prossimo evento tra
62 giorni

Moto2, Misano: pole "inutile" per Lowes, la eredita Gardner

condividi
commenti
Moto2, Misano: pole "inutile" per Lowes, la eredita Gardner
Di:

Sam Lowes conquista la pole position a Misano davanti a Remy Gardner. Chiude la prima fila Luca Marini, mentre Enea Bastianini è quinto. Il britannico però dovrà scattare dalla pit lane per scontare la penalità di Spielberg.

È un Sam Lowes in grandissima forma quello che vediamo in questo primo fine settimana al Marco Simoncelli World Circuit. Il pilota del team Marc VDS non lascia nulla agli avversari e conquista la pole position del Gran Premio di San Marino per la classe Moto2. Il britannico ferma il cronometro sull’1’36”170, un tempo irraggiungibile per i rivali, costretti ad inseguire. Il britannico però sarà costretto a scattare dalla pit lane per scontare la penalità che gli è stata inflitta per aver causato l'incidente avvenuto nella gara di Spielberg

Alle spalle di Lowes troviamo un ottimo Remy Gardner, che trova un gran giro e si porta in seconda posizione, pur pagando 254 millesimi di distacco dalla vetta. L’australiano beffa nel finale Luca Marini, che deve accontentarsi della terza casella e chiude così la prima fila. Per il leader del mondiale è comunque un buon risultato, considerata l’assenza di Jorge Martin, primo rivale per il titolo. Lo spagnolo è infatti costretto a saltare la prima gara di Misano per aver contratto il Covid e questo potrebbe rappresentare una svolta in ottica iridata.

Ma Marini dovrà guardarsi le spalle dal compagno di squadra Marco Bezzecchi, che apre la seconda fila con la quarta posizione. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 paga solamente 45 millesimi dal vicino di box e si piazza davanti all’altro contendente al titolo. Enea Bastianini scatterà dalla quinta posizione, a quattro decimi dalla vetta. Chiude la seconda fila Xavi Vierge che è sesto alle spalle del pilota Italtrans.

A differenza delle sessioni di prove libere, i distacchi in qualifica sono più importanti ed i primi dieci piloti sono racchiusi in quasi nove decimi. Marcel Schrotter è settimo e primo ad andare oltre il mezzo secondo di ritardo, mentre alle sue spalle troviamo Augusto Fernandez, ottavo. Chiudono la top 10 Tetsuta Nagashima e Fabio Di Giannantonio, nono e decimo rispettivamente, con quest’ultimo che agguanta la decima posizione dopo essere passato dal Q1.

Restano invece più attardati gli altri italiani: Lorenzo Dalla Porta, passato direttamente al Q2, non riesce ad andare oltre la 16esima posizione finale, mentre Nicolò Bulega è 18esimo. Segue Lorenzo Baldassarri in 19esima posizione davanti a Stefano Manzi, 20esimo con la MV Agusta che presenta una nuova livrea in occasione del Gran Premio di San Marino. Il suo compagno di squadra Simone Corsi è 22esimo.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 22 United Kingdom Sam Lowes Kalex 9 1'36.170     158.269 245
2 87 Australia Remy Gardner Kalex 8 1'36.424 0.254 0.254 157.852 244
3 10 Italy Luca Marini Kalex 9 1'36.496 0.326 0.072 157.735 244
4 72 Italy Marco Bezzecchi Kalex 5 1'36.541 0.371 0.045 157.661 247
5 33 Italy Enea Bastianini Kalex 8 1'36.614 0.444 0.073 157.542 244
6 97 Spain Xavi Vierge Kalex 8 1'36.663 0.493 0.049 157.462 243
7 23 Germany Marcel Schrötter Kalex 9 1'36.695 0.525 0.032 157.410 245
8 37 Spain Augusto Fernandez Kalex 8 1'36.828 0.658 0.133 157.194 244
9 45 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 9 1'37.018 0.848 0.190 156.886 243
10 21 Italy Fabio Di Giannantonio Speed Up 8 1'37.019 0.849 0.001 156.884 243
11 42 Spain Marcos Ramírez Kalex 9 1'37.083 0.913 0.064 156.781 244
12 12 Switzerland Thomas Lüthi Kalex 9 1'37.085 0.915 0.002 156.778 245
13 9 Spain Jorge Navarro Speed Up 6 1'37.089 0.919 0.004 156.771 245
14 55 Malaysia Hafizh Syahrin Speed Up 9 1'37.106 0.936 0.017 156.744 245
15 40 Spain Hector Garzo Kalex 2 1'37.328 1.158 0.222 156.386 246
16 19 Italy Lorenzo Dalla Porta Kalex 9 1'37.425 1.255 0.097 156.230 246
17 96 United Kingdom Jake Dixon Kalex 9 1'37.435 1.265 0.010 156.214 244
18 16 United States Joe Roberts Kalex 9 1'37.666 1.496 0.231 155.845 242
Moto2, Misano, Libere 3: Bezzecchi in testa, insegue Marini

Articolo precedente

Moto2, Misano, Libere 3: Bezzecchi in testa, insegue Marini

Articolo successivo

Moto2, Misano: Marini trionfa nella tripletta italiana

Moto2, Misano: Marini trionfa nella tripletta italiana
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Misano
Location Misano Adriatico
Autore Lorenza D'Adderio