Michele Pirro pronto a debuttare ad Indianapolis

Michele Pirro pronto a debuttare ad Indianapolis

Il pilota del team Gresini è fiducioso anche se non ha mai corso sul catino dell'Indiana

La Moto2 continua ad appassionare con un campionato ricco di adrenalina ed emozioni, dove Stefan Bradl (Viessmann Kiefer Racing) e Marc Marquez (Team CatalunyaCaixa Repsol) proseguono il loro duello a suon di vittorie. Ma a tornare sul gradino più alto del podio è stato Andrea Iannone, che a Brno ha regolato i due pretendenti al titolo vincendo la sua seconda gara della stagione. Se Iannone è uscito dal tunnel dei problemi, lo stesso non si può dire per i piloti del team Gresini Moto2 che, dopo un ottimo test a Misano, non sono riusciti ad inserirsi nella lotta per le prime posizioni nella gara di Brno, sia in prova che in gara. Michele Pirro:Nella gara di Brno abbiamo incontrato delle difficoltà inaspettate e le regolazioni che avevamo fatto nei test di Misano, dove siamo andati molto bene, non si sono rivelate efficaci. Per la gara di Indianapolis sono fiducioso e anche se non ho mai corso sullo storico tracciato di Brickyard mi impegnerò per interpretarlo al meglio. Sono sicuro che con un buon lavoro di squadra troveremo la soluzione ai problemi che ci hanno rallentato fino ad oggi e affronteremo le prossime gare nel migliore dei modi, con l’obiettivo di tornare a lottare per le posizioni che contano”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Michele Pirro
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag ginevra