Moto2, Losail, Warm-Up: Nagashima al top, Bezzecchi quinto

condividi
commenti
Moto2, Losail, Warm-Up: Nagashima al top, Bezzecchi quinto
Di:
8 mar 2020, 11:19

Il pilota giapponese della Red Bull KTM Ajo brilla, ma in condizioni differenti rispetto a quelle che ci saranno in gara. Bene il poleman Roberts, terzo dietro a Navarro. Bezzecchi è il miglior italiano con il quinto tempo.

In attesa di cominciare a fare sul serio, con la prima gara della stagione fissata per le 16 italiane di oggi, i piloti della Moto2 stamattina sono tornati in pista per un Warm-Up che avrà un valore abbastanza relativo, visto che si è disputato sotto alla luce del sole, mentre la gara sarà sotto a quelle artificiali del Qatar.

Non ci si deve stupire, dunque, se i valori emersi in questi 20 minuti sono diversi da quelli visti ieri in qualifica. Il più veloce, per esempio, è stato Tetsuta Nagashima, che con la Kalex della Red Bull KTM Ajo ha girato in 1'59"565, staccando di 1'59"727 la Speed Up di Jorge Navarro, che sembra decisamente più a suo agio con la temperatura più elevata.

La costante rispetto alle qualifiche è stata il poleman Joe Roberts, autore del terzo tempo con la Kalex dell'American Racing. Luca Marini, che ieri aveva realizzato lo stesso tempo al millesimo dello statunitense, ha invece chiuso 15esimo con la Kalex dello Sky Racing Team VR46, lavorando però con gomma usata.

E' andata meglio al suo compagno di box Marco Bezzecchi, quinto a 297 millesimi, alle spalle anche della Kalex della Marc VDS affidata ad Augusto Fernandez. Bene anche Enea Bastianini, che oggi andrà a schierare la sua Kalex dell'Italtrans Racing in prima fila, ed ha chiuso settimo, nella scia della Speed Up del rookie Aron Canet, che sembra decisamente in palla per la sua prima gara nella classe di mezzo.

A completare la top 10 troviamopoi il figlio d'arte Remy Gardner, Marcel Schrotter e Nicolò Bulega. Poco più indietro invece c'è un poker di ragazzi di casa nostra del quale fa parte anche il già citato Marini. Ad aprirlo in 12esima piazza c'è Fabio Di Giannantonio, seguito da Lorenzo Baldassarri, Stefano Manzi e appunto Marini.

Tra i favoriti al titolo, sono piuttosto attardati Thomas Luthi, che non sembra essersi ripreso dalla doppia caduta di ieri ed è 16esimo, ma anche Jorge Martin, che non è riuscito a fare meglio del 18esimo tempo, anche se con un ritardo di appena otto decimi.

A chiudere il quadro dei ragazzi di casa nostra poi c'è il 25esimo tempo della MV Agusta di Simone Corsi ed il 27esimo di Lorenzo Dalla Porta: il campione del mondo della Moto3 sta faticando veramente tanto nel suo adattamento alla nuova categoria ed alla Kalex dell'Italtrans Racing. Da segnalare anche la caduta senza conseguenze di Hector Garzo alla curva 6.

Cla Pilota moto Moto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 Japan Tetsuta Nagashima
Kalex 10 1'59.565 161.987
2 Spain Jorge Navarro
Speed Up 9 1'59.727 0.162 0.162 161.768
3 United States Joe Roberts
Kalex 9 1'59.845 0.280 0.118 161.608
4 Spain Augusto Fernandez
Kalex 10 1'59.855 0.290 0.010 161.595
5 Italy Marco Bezzecchi
Kalex 10 1'59.862 0.297 0.007 161.585
6 Spain Aron Canet
Speed Up 10 1'59.894 0.329 0.032 161.542
7 Italy Enea Bastianini
Kalex 8 1'59.901 0.336 0.007 161.533
8 Australia Remy Gardner
Kalex 10 1'59.944 0.379 0.043 161.475
9 Germany Marcel Schrötter
Kalex 7 1'59.949 0.384 0.005 161.468
10 Italy Nicolò Bulega
Kalex 10 2'00.012 0.447 0.063 161.383
11 Spain Edgar Pons
Kalex 10 2'00.020 0.455 0.008 161.373
12 Italy Fabio Di Giannantonio
Speed Up 10 2'00.129 0.564 0.109 161.226
13 Italy Lorenzo Baldassarri
Kalex 10 2'00.165 0.600 0.036 161.178
14 Italy Stefano Manzi
MV 10 2'00.189 0.624 0.024 161.146
15 Italy Luca Marini
Kalex 10 2'00.281 0.716 0.092 161.022
16 Switzerland Thomas Lüthi
Kalex 8 2'00.300 0.735 0.019 160.997
17 Spain Xavi Vierge
Kalex 10 2'00.310 0.745 0.010 160.984
18 Spain Jorge Martin
Kalex 9 2'00.372 0.807 0.062 160.901
19 Spain Hector Garzo
Kalex 8 2'00.380 0.815 0.008 160.890
20 Malaysia Hafizh Syahrin Abdullah
Speed Up 9 2'00.490 0.925 0.110 160.743
21 Spain Marcos Ramírez
Kalex 9 2'00.632 1.067 0.142 160.554
22 Netherlands Bo Bendsneyder
NTS 10 2'00.673 1.108 0.041 160.499
23 United Kingdom Jake Dixon
Kalex 9 2'00.958 1.393 0.285 160.121
24 Thailand Somkiat Chantra
Kalex 9 2'01.010 1.445 0.052 160.052
25 Italy Simone Corsi
MV 8 2'01.288 1.723 0.278 159.686
26 Switzerland Jesko Raffin
NTS 10 2'01.298 1.733 0.010 159.672
27 Italy Lorenzo Dalla Porta
Kalex 10 2'01.522 1.957 0.224 159.378
28 Kasma Daniel
Kalex 10 2'01.662 2.097 0.140 159.195
29 Andi Izdihar
Kalex 10 2'02.337 2.772 0.675 158.316
Articolo successivo
Moto2, Losail, Qualifiche: Roberts firma la prima pole della stagione

Articolo precedente

Moto2, Losail, Qualifiche: Roberts firma la prima pole della stagione

Articolo successivo

Moto2: Nagashima trionfa, Baldassarri e Bastianini sul podio

Moto2: Nagashima trionfa, Baldassarri e Bastianini sul podio
Carica i commenti