Moto2, Losail, Libere 3: non migliora nessuno, Marini resta fuori dalla Q2

condividi
commenti
Moto2, Losail, Libere 3: non migliora nessuno, Marini resta fuori dalla Q2
Di:
09 mar 2019, 12:16

Anche nella classe di mezzo ci sono stati tempi piuttosto alti in questa FP3, che ha visto però primeggiare per la prima volta Martin. Sono tre gli italiani direttamente in Q2: Baldassarri, Locatelli e Bastianini.

La terza sessione di prove libere del GP del Qatar di classe Moto2 ha proposto lo stesso copione della Moto3: complice la temperatura elevata ed il vento fastidioso, nessuno dei 32 piloti presenti in pista è riuscito a migliorare il proprio crono e quindi la classifica cumulativa è rimasta la stessa di ieri sera.

Questo vuol dire che è rimasto invariato anche il quadro dei 14 piloti che hanno accesso diretto alla Q2 di questa sera. Bisogna ricordare, infatti, che il regolamento sportivo è cambiato e il format delle qualifiche è diventato come quella della MotoGP anche per la classe di mezzo e per quella entrante.

Saranno tre quindi gli italiani che saranno sicuramente nella sessione che metterà in palio la pole position e si tratta di Lorenzo Baldassarri, leader della cumulativa, Andrea Locatelli (settimo) ed Enea Bastianini (decimo). La prima sorpresa della stagione è che tra gli esclusi c'è Luca Marini, ma va detto che il pilota dello Sky Racing Team VR46 ieri ha dovuto fare i conti con una gomma difettosa, quindi oggi dovrebbe avere tutte le carte in regola per provare ad entrare almeno passando dal Q1.

Per quanto riguarda l'elenco degli altri piloti che sono passati direttamente in Q2, questo comprende Marcel Schrotter, Remy Gardner, Sam Lowes, Alex Marquez, Jorge Navarro, Brad Binder, Xavi Vierge, Augusto Fernandez, Bo Bendsneyder, Thomas Luthi e Jorge Martin.

Pur essendo entrato per 14esimo nella cumulativa, il campione del mondo della Moto3 si è tolto la soddisfazione di staccare il miglior tempo alla sua terza sessione in Moto2, anche se con un alto 1'59"596, quasi un secondo più lento del tempo con cui aveva comandato ieri sera Baldassarri. Umori opposti però in casa KTM, con Binder che nel finale si è anche reso protagonista di una scivolata.

Alle spalle di Martin troviamo Schrotter e Marquez racchiusi nello spazio di appena 99 millesimi, mentre sono stati solamente due gli italiani nella top 10: si tratta proprio di Baldassarri, sesto anche in FP3, e di Marini, che almeno in questa sessione ha staccato il decimo tempo.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 88 Spain Jorge Martin KTM 14 1'59.596     161.945 276
2 23 Germany Marcel Schrötter Kalex 13 1'59.639 0.043 0.043 161.887 280
3 73 Spain Alex Marquez Kalex 17 1'59.695 0.099 0.056 161.811 282
4 97 Spain Xavi Vierge Kalex 13 1'59.815 0.219 0.120 161.649 286
5 22 United Kingdom Sam Lowes Kalex 16 1'59.856 0.260 0.041 161.593 280
6 7 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 18 1'59.860 0.264 0.004 161.588 282
7 12 Switzerland Thomas Lüthi Kalex 15 1'59.879 0.283 0.019 161.562 281
8 41 South Africa Brad Binder KTM 15 1'59.889 0.293 0.010 161.549 282
9 40 Spain Augusto Fernandez Kalex 16 2'00.078 0.482 0.189 161.295 285
10 10 Italy Luca Marini Kalex 12 2'00.135 0.539 0.057 161.218 283
11 87 Australia Remy Gardner Kalex 16 2'00.167 0.571 0.032 161.175 278
12 5 Italy Andrea Locatelli Kalex 13 2'00.196 0.600 0.029 161.136 281
13 9 Spain Jorge Navarro Speed Up 14 2'00.341 0.745 0.145 160.942 273
14 21 Italy Fabio Di Giannantonio Speed Up 14 2'00.401 0.805 0.060 160.862 278
15 27 Spain Iker Lecuona KTM 9 2'00.445 0.849 0.044 160.803 280
16 64 Netherlands Bo Bendsneyder NTS 9 2'00.502 0.906 0.057 160.727 278
17 2 Switzerland Jesko Raffin NTS 16 2'00.598 1.002 0.096 160.599 278
18 45 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 16 2'00.622 1.026 0.024 160.567 283
19 33 Italy Enea Bastianini Kalex 11 2'00.666 1.070 0.044 160.509 274
20 11 Italy Nicolò Bulega Kalex 14 2'00.742 1.146 0.076 160.408 287
21 24 Italy Simone Corsi Kalex 15 2'00.826 1.230 0.084 160.296 285
22 77 Switzerland Dominique Aegerter MV 16 2'00.854 1.258 0.028 160.259 276
23 16 United States Joe Roberts KTM 15 2'00.947 1.351 0.093 160.136 276
24 89 Malaysia Khairul Pawi Kalex 13 2'01.010 1.414 0.063 160.052 274
25 3 Germany Lukas Tulovic KTM 16 2'01.110 1.514 0.100 159.920 282
26 72 Italy Marco Bezzecchi KTM 16 2'01.360 1.764 0.250 159.591 284
27 62 Italy Stefano Manzi MV 15 2'01.361 1.765 0.001 159.589 275
28 65 Germany Philipp Ottl KTM 15 2'01.538 1.942 0.177 159.357 283
29 96 United Kingdom Jake Dixon KTM 13 2'01.600 2.004 0.062 159.276 273
30 35 Thailand Somkiat Chantra Kalex 16 2'01.732 2.136 0.132 159.103 287
31 20 Indonesia Dimas Pratama Kalex 15 2'02.358 2.762 0.626 158.289 280
32 18 Andorra Xavi Cardelus KTM 14 2'02.878 3.282 0.520 157.619 277
Articolo successivo
Moto2, Losail, Libere 2: Baldassarri soffia la vetta a Schrotter

Articolo precedente

Moto2, Losail, Libere 2: Baldassarri soffia la vetta a Schrotter

Articolo successivo

Moto2, Losail: prima pole per Schrotter, Baldassarri in prima fila

Moto2, Losail: prima pole per Schrotter, Baldassarri in prima fila
Carica i commenti
Be first to get
breaking news