Andrea Iannone vede il bicchiere mezzo pieno

Andrea Iannone vede il bicchiere mezzo pieno

Il pilota italiano pensa che i punti conquistati a Losail possono essere pesanti

Quando una vittoria ti sfugge proprio sulla linea del traguardo potrebbe esserci un pizzico di rammarico, ma questo non sembra il caso di Andrea Iannone in Qatar. Il pilota italiano era entrato sul rettilineo finale in testa al gruppo della Moto2, salvo poi vedersi sverniciare dalla Suter di Marc Marquez in volata. Tuttavia, il pilota italiano sembra voler guardare al bicchiere mezzo pieno, sottolineando l'importanza dei punti raccolti oggi, visto che questa era solo la seconda uscita assoluta della sua Speed Up. "Il gap in accelerazione era evidente, ma le gare sono così: a volte si può avere una moto che va più forte e a volte invece andare più piano. Quello che ci tengo a dire è che questa moto qui è scesa in pista solo per la seconda volta, quindi ci sta di essere un pelino indietro: ma prendere punti pesanti era importante in ottica campionato" ha detto Iannone.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie