Julian Simon lascia il telaio FTR e torna a Suter

condividi
commenti
Julian Simon lascia il telaio FTR e torna a Suter
Di: Matteo Nugnes
26 apr 2012, 11:39

Lo spagnolo riabbraccia una moto che gli ha dato delle belle soddisfazioni in passato

Il Blusens Avintia Racing ha confermato che Julian Simon cambierà il suo telaio a partire dal weekend di Jerez del Mondiale Moto2. Il pilota spagnolo aveva iniziato la stagione con un telaio FTR, ma dal Gp di Spagna disporrà invece di un telaio Suter, lo stesso con cui aveva corso anche nella passata stagione. "Il risultato ottenuto in Qatar è stato al di sotto delle aspettative. Questo ci ha spinto a lavorare ancora più duramente e a prendere delle decisioni importanti" ha detto Simon, che a Losail non è riuscito ad andare oltre al 15esimo posto al traguardo. "Da Jerez guiderò una moto con telaio Suter, con il quale avevo già avuto delle esperienze positive in passo e con cui conto di tornare subito ad avere un feeling positivo. Sono convinto che da qui in avanti saremo più competitivi, anche perchè vedo grande fiducia intorno a me da parte del team" ha concluso.
Prossimo articolo Moto2
Jerez, Libere 1: Zarco vola con la pista bagnata

Previous article

Jerez, Libere 1: Zarco vola con la pista bagnata

Next article

Marquez: "Sarà dura anche a Jerez"

Marquez: "Sarà dura anche a Jerez"

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Julian Simon
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie