Moto2
07 ago
Evento concluso
14 ago
Evento concluso
21 ago
Evento concluso
13 mag
Evento concluso
18 set
Evento concluso
25 set
Gara in
09 Ore
:
30 Minuti
:
17 Secondi
09 ott
Prossimo evento tra
11 giorni
G
Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
18 giorni
G
Aragon II
23 ott
Prossimo evento tra
25 giorni
G
Valencia
06 nov
Prossimo evento tra
39 giorni
G
Valencia II
13 nov
Prossimo evento tra
46 giorni
G
Algarve
20 nov
Prossimo evento tra
53 giorni

Moto2, Jerez, Libere 2: Marini comanda ancora, insegue Bezzecchi

condividi
commenti
Moto2, Jerez, Libere 2: Marini comanda ancora, insegue Bezzecchi
Di:

Doppietta Sky Racing Team VR46 nella seconda sessione di prove libere a Jerez, con Luca Marini che si conferma in testa davanti a Marco Bezzecchi. Terzo tempo per il leader del mondiale Tetsuta Nagashima.

La Moto2 chiude il venerdì di libere del mondiale in questo primo weekend di gara dopo quattro mesi di stop. Sulla pista di Jerez de la Frontera le condizioni sono cambiate rispetto alla mattina, ma non cambiano i risultati. Luca Marini si conferma al top e firma il miglior tempo anche nel pomeriggio, fermando il cronometro sull’1’42”228. Doppietta Sky Racing Team VR46 nel secondo turno, con un ottimo Marco Bezzecchi in seconda posizione.

Marini sigla il miglior crono in entrambe le sessioni e domina il venerdì, ma sorride anche il compagno di squadra, che migliora il crono del pomeriggio e balza in seconda posizione pagando solamente 128 millesimi. C’è ottimismo dunque per il team, che si presenta al sabato con ottimi riscontri. Terzo tempo per il leader del mondiale Tetsuta Nagashima, anche lui autore di un buon miglioramento nel pomeriggio rispetto alla mattina.

Grande balzo in avanti per Aron Canet, che agguanta il quarto tempo nella seconda sessione dopo le difficoltà di questa mattina, in cui non era andato oltre la 17esima piazza. Lo spagnolo accusa 220 millesimi di ritardo da Marini e precede Sam Lowes, che invece arretra rispetto alla prima sessione ed è quinto, seppur con un distacco relativamente ridotto, 226 millesimi.

Dopo l’ottimo secondo tempo delle FP1, in cui si era inserito fra i due portacolori della VR46, Jorge Navarro resta più attardato nelle FP2 ed è sesto, pagando 3 decimi dalla vetta. Lo spagnolo accusa problemi meccanici ed è costretto a spingere la propria moto, tornando poi a piedi nei box. Indietro anche Marcel Schrotter, settimo. Migliora invece Enea Bastianini, ottavo a 354 millesimi dal connazionale leader della giornata. Chiudono la top 10 Lorenzo Baldassarri e Hafizh Syahrin, nono e decimo rispettivamente.

Anche stavolta Thomas Luthi resta fuori dai primi dieci per poco, soli 27 millesimi, ed occupa l’11esima posizione, alle sue spalle troviamo Jorge Martin, 12esimo. Per trovare gli altri italiani bisogna scorrere la classifica: Simone Corsi è 16esimo, Fabio Di Giannantonio è 20esimo, mentre Nicolò Bulega fatica e non va oltre il 22esimo tempo. Stefano Manzi, la cui moto era arrivata al box totalmente distrutta dopo la caduta della prima sessione, è solo 26esimo e precede Lorenzo Dalla Porta, ancora in fase di ambientamento nella classe di mezzo e 27esimo alla fine del secondo turno.

Attiva ora e guarda le gare di MotoGP, Moto2 e Moto3 live e on demand 

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 10 Italy Luca Marini Kalex 18 1'42.228     155.757 244
2 72 Italy Marco Bezzecchi Kalex 16 1'42.356 0.128 0.128 155.562 247
3 45 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 17 1'42.435 0.207 0.079 155.442 246
4 44 Spain Aron Canet Speed Up 17 1'42.448 0.220 0.013 155.423 244
5 22 United Kingdom Sam Lowes Kalex 18 1'42.454 0.226 0.006 155.414 243
6 9 Spain Jorge Navarro Speed Up 12 1'42.532 0.304 0.078 155.295 244
7 23 Germany Marcel Schrötter Kalex 16 1'42.535 0.307 0.003 155.291 243
8 33 Italy Enea Bastianini Kalex 16 1'42.582 0.354 0.047 155.220 247
9 7 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 18 1'42.670 0.442 0.088 155.087 244
10 55 Malaysia Hafizh Syahrin Speed Up 13 1'42.721 0.493 0.051 155.010 243
11 12 Switzerland Thomas Lüthi Kalex 13 1'42.748 0.520 0.027 154.969 243
12 88 Spain Jorge Martin Kalex 15 1'42.817 0.589 0.069 154.865 247
13 37 Spain Augusto Fernandez Kalex 18 1'42.935 0.707 0.118 154.687 245
14 97 Spain Xavi Vierge Kalex 15 1'43.030 0.802 0.095 154.545 246
15 87 Australia Remy Gardner Kalex 14 1'43.174 0.946 0.144 154.329 243
16 24 Italy Simone Corsi MV 18 1'43.188 0.960 0.014 154.308 243
17 40 Spain Hector Garzo Kalex 18 1'43.205 0.977 0.017 154.283 244
18 35 Thailand Somkiat Chantra Kalex 15 1'43.225 0.997 0.020 154.253 246
19 42 Spain Marcos Ramírez Kalex 15 1'43.265 1.037 0.040 154.193 247
20 21 Italy Fabio Di Giannantonio Speed Up 16 1'43.307 1.079 0.042 154.130 244
21 57 Spain Edgar Pons Kalex 17 1'43.329 1.101 0.022 154.098 243
22 11 Italy Nicolò Bulega Kalex 15 1'43.380 1.152 0.051 154.022 242
23 96 United Kingdom Jake Dixon Kalex 17 1'43.389 1.161 0.009 154.008 245
24 64 Netherlands Bo Bendsneyder NTS 16 1'43.405 1.177 0.016 153.984 243
25 16 United States Joe Roberts Kalex 14 1'43.414 1.186 0.009 153.971 244
26 62 Italy Stefano Manzi MV 12 1'43.495 1.267 0.081 153.850 242
27 19 Italy Lorenzo Dalla Porta Kalex 19 1'43.858 1.630 0.363 153.313 246
28 27 Andi Izdihar Kalex 10 1'44.054 1.826 0.196 153.024 246
29 2 Switzerland Jesko Raffin NTS 16 1'44.476 2.248 0.422 152.406 242
30 99 Kasma Daniel Kalex 14 1'44.564 2.336 0.088 152.278 244
Moto2, Jerez, Libere 1: si riparte da Marini, a terra Manzi

Articolo precedente

Moto2, Jerez, Libere 1: si riparte da Marini, a terra Manzi

Articolo successivo

Moto2, Jerez, Libere 3: Schrotter balza al comando

Moto2, Jerez, Libere 3: Schrotter balza al comando
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Jerez
Location Circuito de Jerez
Autore Lorenza D'Adderio