Morbidelli: "Ho portato a casa punti preziosi"

condividi
commenti
Morbidelli:
Redazione
Di: Redazione
05 mag 2015, 17:02

Dopo il sesto posto di Jerez, il pilota del Team Italtrans è convinto che non manchi molto per stare con i big

Morbidelli:

Il Gran Premio di Spagna, domenica pomeriggio, si è sviluppato secondo un canovaccio già visto, per Franco Morbidelli: gran recupero, il suo. Pur partendo da una posizione arretrata in griglia si è classificato sesto, conquistando punti preziosi per la classifica iridata della Moto2 anche a Jerez: ora il portacolori del Team Italtrans è quinto, staccato di 30 lunghezze dal leader Johann Zarco.

"Weekend molto travagliato, su una pista sulla quale non sono mai andato forte, né in prova né in gara. Invece, siamo riusciti, lavorando sodo, ad ottenere un buon risultato. Sappiamo che abbiamo problemini da risolvere, ma abbiamo tenuto duro portando a casa punti preziosi: in queste prime gare non mi sembra proprio il caso di strafare e rovinare tutto. Non manca moltissimo per arrivare dove vogliamo arrivare; lavoriamo sodo per riuscirci" ha detto "Morbido".

Il suo responsabile tecnico Aligi Deganello ha aggiunto: "Questa è una pista che non è mai piaciuta tanto a Franco: l'anno scorso il suo miglior giro è stato attorno al minuto e quarantacinque; oggi, invece, è stato costantemente ad 1'43". Molto bravo e consistente. Ha viaggiato al ritmo dei primi all'inizio, alleggerendo un po' sul finale garantendosi un bel piazzamento".

Prossimo articolo Moto2
C'è anche Mattia Pasini ai test di Motorland Aragon

Previous article

C'è anche Mattia Pasini ai test di Motorland Aragon

Next article

La Honda resta fornitore unico dei motori fino al 2018

La Honda resta fornitore unico dei motori fino al 2018

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Franco Morbidelli
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie