Mattia Pasini in ospedale per una TAC di controllo

Mattia Pasini in ospedale per una TAC di controllo

I medici della Clinica Mobile hanno assicurato però che il riminese sta bene e che è solo un esame precauzionale

Dal Centro Medico di Indianapolis sono arrivate buone notizie sulle condizioni di Mattia Pasini, vittima di un brutto incidente nelle prime fasi della gara della Moto2, che ha portato anche all'esposizione della bandiera rossa.

Il pilota del Forward Racing è stato colpito violentemente dalla moto di Anthony West, prendendo una brutta botta alla testa e perdendo conoscenza. Il riminese si è ripreso quasi subito, rialzandosi sulle sue gambe, ma il trauma cranico è stato forte, quindi i medici statunitensi e quelli della Clinica Mobile hanno preferito traferirlo in ospedale per una TAC di controllo a scopo puramente precauzionale.

Fortunatamente i primi controlli poi non hanno evidenziato fratture, quindi il quadro sembra essere piuttosto positivo nonostante lo spavento iniziale.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Mattia Pasini
Articolo di tipo Ultime notizie