Espargaro batte Marquez nella caccia alla pole

Espargaro batte Marquez nella caccia alla pole

Importante crescita anche da parte di Iannone, che si piazza terzo a 0"4

Questa volta Pol Espargaro ha saputo capitalizzare l'ottimo lavoro fatto nelle prove libere: dopo aver comandato in tutte le sessioni a disposizione, il pilota spagnolo è andato infatti a prendersi la pole position per il round di Indianapolis del Mondiale Moto2. Ancora una volta "Polyccio" ha duellato a lungo con il connazionale Marc Marquez prima di sparare un ottimo 1'42"602, grazie al quale ha staccato di circa due decimi il rivale, che si è anche reso protagonista di un litigio in pista con Scott Redding, sesto alla fine e reo secondo lui di averlo ostacolato. Un Andrea Iannone decisamente in crescita completa la prima fila. Il pilota di Vasto sembra aver finalmente messo a posto la sua Speed Up ed ha ridotto a quattro decimi il gap nei confronti del tandem spagnolo. Per questo il futuro ducatista si è detto ottimista in vista della gara. Detto del sesto tempo di Redding, davanti a lui in seconda fila ci sanno un ritrovato Julian Simon ed un ottimo Dominique Aegerter. Solo settimo invece Claudio Corti, che ha pagato a caro prezzo un errore commesso nel suo giro migliore. Nella top ten poi si affaccia anche Nico Terol: per il campione della 125 Gp si tratta della miglior prestazione in Moto2, anche se per lui si parla anche dell'arrivo di importanti aggiornamenti di telaio. Più indietro gli altri piloti di casa nostra, con Simone Corsi che scatterà dalla quarta fila ed Alex De Angelis che si è anche reso protagonista di una caduta, fortunatamente senza troppe conseguenze.

Moto2 - Infianapolis - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Pol Espargaro
Articolo di tipo Ultime notizie