Alex Marinelarena è stato svegliato dal coma e parla!

Alex Marinelarena è stato svegliato dal coma e parla!

La bella notizia arriva dal Team Tech 3: muove anche gambe e braccia, ma ora ha bisogno di riposo

A distanza di quasi una settimana dall'incidente di cui è stato vittima durante un test privato sul tracciato del Paul Ricard, possiamo finalmente tirare un sospiro di sollievo per Alex Marinelarena. I medici dell'Ospedale Sante-Anne di Tolone lo hanno infatti risvegliato dal coma farmacologico e bisogna dire che il pilota spagnolo ha reagito molto bene. Stando a quanto ha riferito su Twitter un paio d'ore fa la sua squadra, il Team Tech 3: "Alex è stato risvegliato stamani, ha parlato ed è in grado di muovere braccia e gambe. Ora ha solo bisogno di tempo per recuperare". Il 21enne, che si stava preparando per presentarsi al via del Mondiale Moto2, ha battuto violentemente la testa nell'incidente di venerdì scorso, perdendo immediatamente i sensi. Quando sono arrivati i primi soccorsi però ha ripreso conoscenza ed ha anche parlato con i medici del circuito. Tuttavia, gli esami a cui è stato sottoposto successivamente hanno evidenziato un ematoma cerebrale, che hanno spinto i dottori dell'Ospedale di Tolone a sedarlo. Come aveva già anticipato la madre un paio di giorni fa, Marinelarena comunque ha reagito molto bene e l'ematoma si è riassorbito bene. Dunque, non essendoci altre lesioni, i medici hanno deciso di svegliarlo e per fortuna tutto è andato per il verso giusto.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Alejandro "Álex" Mariñelarena Mutiloa
Articolo di tipo Ultime notizie