Il Team Scot ha scelto Pitt per sostituire De Angelis

Il Team Scot ha scelto Pitt per sostituire De Angelis

Debutterà a Brno, perchè per il Sachsenring è disponibile solo una moto per Canepa

Sarà il due volte campione del mondo della Supersport Andrew Pitt a prendere il posto di Alex De Angelis in sella alla moto del Team Scot, mentre il sammarinese sostituirà l'infortunato Hiroshi Aoyama. L'australiano però comincerà la sua avventura solo a Brno, visto che al Sachsenring la squadra schiererà una sola moto per Niccolò Canepa, visto che quella di quest'ultimo è andata distrutta nell'incidente di Barcellona, nel quale ha preso anche fuoco. Emanuele Ventura, direttore tecnico: “Nell'incidente occorso a Niccolò, in Catalunya, la moto ha preso fuoco ed è andata completamente distrutta: sono riutilizzabili solo le pinze del freno anteriore e la forcella. Insomma, si tratta di costruire un nuovo mezzo. Allora, invece di replicarlo identico a quella precedente, abbiamo ritenuto più interessante modificare il telaio secondo le informazioni finora raccolte, accettando di saltare un GP. Pitt esordirà a Brno; prima di allora, però, organizzeremo un test per consentirgli comunque di anticipare il lavoro. Per noi, in questo momento, lo sviluppo è l’elemento cardine della stagione ed anche quello per il quale ad Andrew è stato chiesto un particolare impegno”. Classe 1976, Pitt è un pilota di grande esperienza, che oltre ai due titoli in Supersport può vantare anche 23 partenze in MotoGp, ma anche una carriere di lungo corso come tester.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Andrew Pitt
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag tuning