Moto2, gara sospesa a Indianapolis per un incidente

condividi
commenti
Moto2, gara sospesa a Indianapolis per un incidente
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
10 ago 2014, 18:48

Cinque i piloti coinvolti, tra cui anche Mattia Pasini. Per fortuna tutti illesi. La gara ripartirà e durerà 16 giri

La gara di Moto2 sul circuito di Indianapolis è stata sospesa dopo due giri a causa di un maxi-incidente che ha coinvolto ben cinque piloti: Shah, Krummenacher, West, Torres e il nostro Mattia Pasini

Al secondo giro i commissari di gara sono stati costretti a sventolare bandiera rossa lungo il circuito a causa della collisione, che ha avuto come protagonista involontario anche Pasini. Tutti i piloti sono rimasti illesi, anche se il nostro portacolori è rimasto a terra alcuni minuti con i medici accanto per scongiurare problemi seri al corpo. Pasini, dopo aver ripreso conoscenza, si è poi alzato sulle gambe ed è stato trasportato al centro medico, in cui è stata accertata l'assenza di fratture. 

La dinamica dell'incidente rimane non chiara, perché le immagini non sono state diffuse. L'unica cosa certa è che Pasini è stato travolto dalla moto di Anthony West, caduto a sua volta dopo essere stato investito da un altro pilota. La corsa riprenderà tra poco e durerà solo sedici giri. 

Prossimo articolo Moto2
Kallio: "Ho attaccato subito per prendere la pole"

Articolo precedente

Kallio: "Ho attaccato subito per prendere la pole"

Articolo successivo

Mattia Pasini in ospedale per una TAC di controllo

Mattia Pasini in ospedale per una TAC di controllo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Anthony West , Mattia Pasini , Randy Krummenacher
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie