Folger: "Ancora fatico a credere d'aver vinto"

condividi
commenti
Folger:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
29 mar 2015, 19:21

Il pilota tedesco si è trovato la vittoria tra le mani dopo la rottura che ha subito Zarco a tre giri dalla fine

Folger:

Jonas Folger, oltre ad avere il viso stravolto dalla fatica dovuta ai 20 giri di gara del Gran Premio della Moto2 di Losail, appare incredulo, dopo aver visto Johann Zarco rallentare e cedergli la prima vittoria del 2015 e la prima nella sua carriera nella categoria. 

Il tedesco, una volta ereditata la prima posizione da Zarco, è stato bravo a portare a termine la gara senza alcuna sbavatura, regolando così sul traguardo Xavier Simeon e lo svizzero Thomas Luthi. 

"Ancora non ci credo! Non riesco a credere di aver portato a casa questa vittoria, sono felice, felicissimo. Sono talmente esterrefatto da non capire bene cosa mi sta succedendo. Ad un certo punto ho visto Zarco rallentare, ma non so cosa gli sia capitato. Io ho preferito continuare a spingere, perché avrebbe potuto rientrare e provare a riprendersi la prima posizione. Ho tenuto il mio ritmo e sono riuscito a portare a casa questa vittoria incredibile", ha dichiarato Folger al termine della gara.

Prossimo articolo Moto2
Morbidelli: "Poco feeling con la moto, ma bella gara"

Previous article

Morbidelli: "Poco feeling con la moto, ma bella gara"

Next article

Losail: Zarco bravo ma sfortunato, Folger ne approfitta

Losail: Zarco bravo ma sfortunato, Folger ne approfitta

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Jonas Folger
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie