Frattura a due dita della mano per Claudio Corti

Frattura a due dita della mano per Claudio Corti

Nella caduta avvenuta nel finale della gara di Brno si è infortunato alla mano sinistra

Nella caduta sul finale di gara di Brno della Moto2 l’italiano Claudio Corti, toccatosi con il compagno di squadra Takaami Nakagami, ha riportato un infortunio alla mano sinistra. A Misano, tra due settimane, comunque ci sarà. Il Gran Premio lascia la squadra con la bocca amara: difficoltà nel trovare la formula migliore per affrontare il veloce circuito dei Brno, e una gestione, da parte dei piloti, di un comune momento di gara, con Corti poi fuori pista, costretto a prendere la via di fuga e quindi caduto, riportando la frattura a due dita della mano sinistra. "Un weekend pessimo, finito con un ruzzolone nel quale mi sono fatto male. Ho l'impressione che il motore, non solo il mio, ma anche quello del mio compagno, fosse un po' sottotono. In ogni caso, purtroppo male in tutti i sensi" ha commentato Corti.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Claudio Corti
Articolo di tipo Ultime notizie