Estoril, Libere 3: Marquez tenta la fuga

Estoril, Libere 3: Marquez tenta la fuga

Lo spagnolo stacca di tre decimi Luthi e ne rifila addirittura sette a Redding. Iannone risale settimo

Marc Marquez è tornato a prendersi la vetta della classifica nella terza sessione di prove libere del Gp del Portogallo classe Moto2, ad Estoril. Il pilota spagnolo ha fatto la differenza nella sessione di stamani, piazzando un 1'41"041 con il quale ha staccato di oltre tre decimi Thomas Luthi. A sua volta lo svizzero però è riuscito a creare un piccolo buco tra sé e gli inseguitori, con il britannico Scott Redding che sembra particolarmente a suo agio su questo tracciato, ma si è visto rifilare sette decimi da Marquez nonostante il terzo tempo. Appena 18 millesimi più indietro rispetto a Redding troviamo il vincitore di Jerez Pol Espargaro, mentre per la prima volta in questa stagione si affaccia nelle posizioni di vertice Julian Simon, quinto davanti a Johann Zarco. Il vice-campione del mondo della 125 Gp nel finale della sessione sembrava anche in grado di scalare ulteriormente la classifica, ma è finito ruote all'aria. In crescita Andrea Iannone, risalito fino alla settima piazza nei minuti conclusivi, giusto davanti a Nico Terol, che piazza quindi il suo primo acuto nella classe di mezzo. Completano la top ten il britannico Bradley Smith, protagonista anche un bel brivido sul cordolo dell'ultima curva, ed il finlandese Mika Kallio.

Moto2 - Estoril - Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Articolo di tipo Ultime notizie